lunedì 29 Novembre 2021 Cordinamento cittadino di Forza Italia : alla guida Vincenzo Sguera | infosannionews.it lunedì 29 Novembre 2021
Smooth Slider

Variante Omicron, completato sequenziamento: 4 positivi in Campania

La Regione Campania completa il sequenziamento relativo al paziente zero ...

Gesesa, Sguera (Civici e Riformisti): “Dall’inchiesta emerge una questione politica enorme”

“E’ uno scenario preoccupante quello descritto nella nota stampa diffusa ...

Maltempo, prorogata in Campania l’atterta meteo

Maltempo, prorogata in Campania l'atterta meteo

Dopo un brusco abbassamento delle temperature in tutta la provincia ...

Presentato stamani presso la Regione Campania il portale Legalit@ - I codici delle relazioni rivolto alle scuole

Questa mattina nell'Aula "Giancarlo Siani" del Consiglio regionale della Campania ...

Stampa articolo Stampa articolo

Cordinamento cittadino di Forza Italia : alla guida Vincenzo Sguera

18/11/2017
By

Alla presentazione anche Nunzia De Girolamo che ha chiesto al coordinamento di lavorare a favore dei cittadini e portare le istanze affinchè arrivino anche a livello nazionale.

Soddisfazione in Forza Italia questa mattina per l’adesione al Partito di elementi provenienti dall’area di sinistra, come Luigi Scarinzi, a dimostrazione, ha detto il parlamentare, che è un partito di libertà dove non esistono rancori. Per non accavallare la conferenza stampa ai lavori del coordinamento, dopo una breve presentazione è stata proprio Nunzia De Girolamo a chiedere ai giornalisti se avessero domande da fare e così, pungolata dalla stampa sull’avviso di garanzia giunto a  Del Basso De Caro, ha risposto che lei per meno, si è dimessa da Ministro, è una questione di stile. Ciò nonostante i forzisti restano garantisti.  A Meloni che l’altro giorno si è espressa in maniera netta sui candidati locali ha risposto che lei risponde a Berlusconi e non a Giorgia per quanto sua amica. E comunque lavorerà per una alleanza includente intorno ad idee ed alla scelta del candidato migliore per vincere le elezioni, riconoscendo “al cavaliere” il merito di aver visto giusto nella scelta del governatore della Sicilia.

Da qui alle elezioni della prossima primavera si dovrà radicare il partito sul territorio, ha detto Vincenzo Sguera, cercando una maggiore sinergia con il coordinamento provinciale al cui capo è Fernando Errico, anche lui presente. Tanti in città i temi da affrontare dal depuratore al Malies, gli immobili comunali, le entrate tributarie, le evasione e gli impianti sportivi, ha aggiunto Sguera. Insomma diversi sono gli obiettivi da raggiungere e per questo, dopo aver stabilito la struttura interna del coordinamento, si dovrà lavorare.

Ecco i componenti del nuovo coordinamento cittadino del partito: Vincenzo Sguera, Antonio Capuano, Gerardo Giorgione, Patrizia Maio, Anna Orlando, Antonio Reale, Giovanni Russo, Luigi Scarinzi, Raffaele Siciliano, Stefano Addabbo, Giovanni Biele, Domenico Capobianco, Umberto Catalano, Diego Cavalieri,Leonardo Ciccopiedi, Simona Colantuoni, Livio De Ianni, Pasquale De Luca, Biagio De Meo, Giuseppe De Pierro, Vincenzo Facchiano, Pasquale Fiore, Salvatore Frangiosa, Elena Guida, Antonio Insalaco, Romilda Lombardi, Stefania Luciani, Michele Mainolfi, Mario Messina, Viviana Olivieri, Antonio Orlando, Mario Palmieri, Fylena Piscitelli,Giacomo Santarcangelo, Franco Sarracino, Aldo Sessa, Rosario Sodano, Gianluca Tomaciello, Vincenzo Voso, Francesca Parente.

 

 

Tags: ,