Avventura da Brividi al Museo Arcos.Festosa invasione di Bambini mascherati.

I bambini hanno vissuto una interessante “Avventura da brividi” nel Tempio egizio della dea Iside.

Il nuovo progetto di Sannio Europa, che per conto della Provincia gestisce il grande spazio di via Stefano Borgia nella ex Capitale longobarda, ha avuto un successo insperato. Le visite guidate e finalizzate a giocare tra i reperti di epoca imperiale romana hanno ottenuto una tale entusiastica risposta che è stato necessario limitare gli accessi. Del resto l’occasione era troppo ghiotta e l’iniziativa troppo invitante per non passare una serata diversa che era insieme intrigante ed istruttiva. I bambini, attirati dalla presenza di spiritelli e ragnatele e … enigmi all’interno dei Sotterranei di Arcos, hanno rivissuto lo straordinario mito della Dea che lottò per riportare in vita il marito.

Eguale entusiasmo si è registrato in mattinata presso un altro Museo della rete che la Provincia possiede in città: al Geobiolab altra invasione di bambini, questa volta dell’Istituto Comprensivo “Silvio Pellico” di Benevento. Il Museo della Naturalità è un’altra delle mete preferite dai bambini perché possono comprendere, sempre attraverso il gioco, nozioni di geologia e di biologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *