domenica 20 Giugno 2021 “Identita’Plurale”. Accordo Unicef sulle iniziative che riguardano le attività formative dedicate ai giovani | infosannionews.it domenica 20 Giugno 2021
Smooth Slider

Accademia Volley. Ko indolore a Salerno, ora testa alla Finale

Sconfitta indolore per l'Accademia che ieri sera alla Palestra Senatore ...

Asl Benevento. Oggi solo 3 positivi su 421 tamponi

Asl Benevento. Oggi solo 3 positivi su 421 tamponi

L'Asl Benevento comunica che oggi sono risultate positive solo 3 ...

Parente : “E’ ai massimi storici il piagnisteo quotidiano di candidati in pectore”

Parente : E’ ai massimi storici il piagnisteo quotidiano di candidati in pectore

“Dalla movida al verde, dalla manutenzione alle opere pubbliche, la ...

Pago Veiano. Per la terza volta si ripete la “sfida” De Ieso – Carpinone

Pago Veiano. Per la terza volta si ripete la “sfida” De Ieso – Carpinone

L’attuale gruppo di maggioranza già pronto per la nuova sfida ...

Pietrelcina. “Una Voce per Padre Pio”: conduzione affidata a Mara Venier

Quest’anno la 22^ edizione ritorna nella cittadina sannita. La registrazione ...

San Pio. Domenica stazionaria al nosocomio sannita

San Pio. Domenica stazionaria al nosocomio sannita

Giornata stazionaria al San Pio di Benevento dove non ci ...

“Identita’Plurale”. Accordo Unicef sulle iniziative che riguardano le attività formative dedicate ai giovani

16/03/2017
By

“Identita’Plurale”, l’accordo di collaborazione tra Rotary, Lions Club Benevento Host, Fidapa, Innerwheel, Club per l’Unesco di Benevento e Unicef Provinciale continua ad informare la nostra comunità delle proprie iniziative che riguardano le attività formative dedicate ai giovani.

Rotary e Unicef hanno avviato l’Osservatorio dei Diritti presso alcune classi del Liceo Scientifico guidate dal prof. Domenico Zerella.

Fidapa e Unicef hanno realizzato vari incontri dedicati ai diritti di protezione per donne e bambine con la partecipazione di varie classi di scuola superiore.

Lions Benevento Host e Unicef si sono concentrati sull’educazione alla Legalità e, in particolare, sul fenomeno dilagante del bullismo e del cyberbullismo.

Con la disponibilità e la qualificata collaborazione della sezione di Benevento dell’Associazione CamMiNo ( Camera degli Avvocati per la Famiglia e i Minori) e dell’associazione Studentesca UNING, un folto gruppo di avvocati, psicologi e tecnici informatici, guidati dal Presidente dell’Associazione, avv. Gianpiero De Cicco e affiancati dai volontari dell’Unicef e Lions, realizzerà il progetto attraverso numerosi incontri presso varie scuole e cioè:

Liceo Artistico, I.C. “G.Moscati”, I.S. “L.Palmierir-Rampone-Polo” a Benevento.

I.C. Amorosi e Faicchio, I.S. Faicchio e Castelvenere, Liceo Scientifico Foglianise, in provincia.

Gli incontri iniziano il 20 marzo p.v.e terminano l’8 aprile dedicati complessivamente a circa 500 allievi, con tematiche opportunamente differenziate e presentate con metodologie interattive e di ricerca-azione.

Gli obiettivi del progetto di Educazione alla Legalità sono, principalmente:

1. La consapevolezza che violare le regole di convivenza civile significa commettere reato

2. Escludere e discriminare i compagni è un atteggiamento riprovevole ed eticamente scorretto

3. Il Cyberbullismo oltre che un grave rischio rappresenta una grave forma di violazione dei diritti umani.

Print This Post Print This Post

Tags: ,