lunedì 8 Agosto 2022 Fioravante Bosco (Uil) sulla Giornata Mondiale dell’Acqua | infosannionews.it lunedì 8 Agosto 2022
Smooth Slider
Elezioni 2022: pubblicato provvedimento per indirizzo generale e vigilanza dei servizi radiotelevisivi

Elezioni 2022: pubblicato provvedimento per indirizzo generale e vigilanza dei servizi radiotelevisivi

Si informa che nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – ...

Spopolamento aree interne: Telese Terme in controtendenza

Spopolamento aree interne: Telese Terme in controtendenza

In 2 anni oltre 100 residenti in più. In controtendenza ...

Valle Caudina, il 10 agosto una serata dedicata a Gigi Proietti

Nell’ambito della rassegna “Opulentia” Carlotta, figlia dell’attore romano, presenterà "Ndo ...

Forza Italia Montesarchio. Domani 9 Agosto vertice organizzativo della dirigenza

Si terrà domani sera a Montesarchio, alle ore 20.00, presso ...

Il festival “Riverberi” chiude i battenti stasera nella panoramica frazione Montorsi di Sant’Angelo a Cupolo

Il festival “Riverberi” chiude i battenti stasera nella panoramica frazione ...

Stampa articolo Stampa articolo

Fioravante Bosco (Uil) sulla Giornata Mondiale dell’Acqua

23/03/2016
By

Il pensiero di Bosco in merito alla giornata dell’acqua.

 

Fioravante Bosco Uil

Fioravante Bosco Uil

Il segretario generale aggiunto della Uil Avellino/Benevento, Fioravante Bosco, ha partecipato alla manifestazione sulla Giornata mondiale dell’acqua, organizzata dalla Ge.se.sa. spa di Benevento. Bosco ha rivissuto così la storia degli ultimi 40 anni di vita del servizio acquedotto del comune di Benevento, del quale fu dipendente per sette mesi, a cavallo tra gli anni 1978 e 1979.

“L’acqua è fonte di vita, poiché senza l’acqua non c’è vita. L’acqua costituisce pertanto un bene comune dell’umanità, un bene irrinunciabile che appartiene a tutti. Il diritto all’acqua è un diritto inalienabile: dunque l’acqua non può essere proprietà di nessuno, bensì bene condiviso equamente da tutti, ma ciò non preclude la possibilità che la gestione del servizio idrico possa essere svolto con criteri di managerialità e di efficienza”, questo il pensiero di Fioravante Bosco.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: