Campese : “Non deve essere il Natale del piangersi addosso”

Firmato il protocollo di intesa tra l’Ente Camerale ed il Comune di Benevento.

presentazione eventi natale 2015

Il Presidente Campese in apertura ha voluto ricordare come la primogenitura della definizione Natale Solidale sia da ascriversi all’ente Camerale perchè è nata nel consiglio camerale straordinario alla presenza del Sindaco e dell’Assessore De Luca con la volontà di illuminare tutte le zone alluvionate, pensando alla ripartenza ma allo stesso tempo senza dimenticare le persone che hanno subito i danni. Per questo motivo la Camera di Commercio ha disposte 10 casette gratuite per le attività alluvionate che voglio esporre i loro prodotti in vendita nel periodo di natale. Sarebbe opportuno anche che le iniziative di questo Natale Solidale, che in avanti si illustrano, siano pubblicizzate con vari mezzi in modo che gli altri corregionali, ha continuato Campese, possano venire a Benevento dove si mangia bene, ci sono belli eventi partecipando, nello stesso tempo, alla ripresa delle attività degli imprenditori sanniti che non voglio fermarsi. Non bisogna, ha affermato infine, subire la terza onda invisibile che è quella del calo della produzione e della paura. La Camera di Commercio sta mettendo in piedi anche un bando di sostegno che sta per essere messo a gara.

Fausto Pepe ha dato atto che la Camera di Commercio sotto la Presidenza Campese sta dando una grande mano alle Istituzioni. Bisogna sgombrare il campo da ogni vena polemica, ha continuato il primo cittadino, ricordando come nelle prime ore della disperazione ci si è subito messo all’opera, sentendosi proprio con Campese, per il da farsi rispetto alle attività commerciali e produttive. Ma, ha detto Pepe, tutto questo non deve sovrapporsi al Natale.

De Luca ha confermato una particolare attenzione alle zone maggiormente colpite dall’alluvione assicurando che si cercherà di fare il massimo. Intanto si farà  una gara per le luminarie e si vedrà il da farsi. Si partira comunque con  il week end del 27-28 Novembre con Beneventorrone. Non si rinuncerà quindi al Natale perchè il Sannio non si è inginocchiato ma ha dato una bella risposta.

Pastore, di Valisannio,  ha poi esposto il programma degli eventi che di seguito viene riportato :

XI EDIZIONE BENEVENTORRONE

Date di svolgimento 27-28- 29 novembre 2015
Location Benevento – corso Garibaldi

Beneventorrone costituisce l’evento di apertura per annunciare le festività natalizie ed intende confermare il valore di evento espositivo che ha la finalità peculiare di presentare, far conoscere e apprezzare le più rinomate tipologie di torrone prodotto in Italia.

PROGRAMMA

27 – 28 – 29 novembre 2015
dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 21.00
ESPOSIZIONE E VENDITA DI TORRONE E PRODOTTI DOLCIARI, MIELE, NOCCIOLE E CIOCCOLATO

Area Open Space piazza IV Novembre
SABATO 28 NOVEMBRE 2015 ORE 19.00
Percorso di Degustazione guidata
“SPUMANTE DEL SANNIO e TORRONE “

Area Open Space piazza IV Novembre
DOMENICA 29 NOVEMBRE 2015 ORE 18.00
Percorso di Degustazione guidata
“ I PASSITI DEL SANNIO TRA TORRONE, CIOCCOLATO e ALTRE SPECIALITA’ DOLCIARIE”

Area Open Space piazza IV Novembre
SABATO 28 NOVEMBRE 2015 ORE 17.00
Laboratorio di lavorazione del torrone

FALANGHINA 2015
RASSEGNA DEI VINI DA UVE FALANGHINA DEL SANNIO

La Rassegna dei vini da uve falanghina si propone di promuovere la conoscenza delle specifiche peculiarità produttive del sistema vitivinicolo e rappresenta un impegno rivolto all’affermazione d’immagine dei vini da uve “falanghina” proponendo al centro dell’attenzione i vitivinicoltori ed i vini falanghina, intervenendo sulla informazione, sulle opinioni e simpatie degli operatori e delle associazioni di settore, enologi, enotecari, giornalisti specializzati, ristoratori, esperti di gastronomia e consumatori, attraverso la realizzazione di una serie di iniziative di valorizzazione della tipicità e della biodiversità di una delle cultivar più diffuse e conosciute.

Qualificare la conoscenza ed espandere la domanda del prodotto attraverso la valorizzazione delle sue caratteristiche peculiari.
Circa 40 imprese vitivinicole sannite, grandi e piccole, propongono la falanghina, ciascuna con una propria peculiarità, ma con un comune denominatore: il territorio e l’eccellenza.
PROGRAMMA

ENTRA E SARAI SERVITO ……………con FALANGHINA DEL SANNIO

Organizzazione di degustazioni di vini Falanghina del Sannio, ospitate da max . 10 negozi, showroom, atelier, ecc. ubicati nel centro della città di Benevento (area corso Garibaldi- Duomo- Piazza Orsini), e del centro cittadino dei comuni di Montesarchio, Telese Terme, Sant’Agata dei Goti, Airola, per affiancare al momento commerciale un piacevole momento ricreativo coccolando il cliente e promuovendo al contempo i pregiati vini di qualità.

Telese Terme
Entra e sarai Servito
Sabato 5 dicembre 2015
dalle 18.30 alle 20.30

Sant’Agata dei Goti
Entra e sarai Servito
Sabato 5 dicembre 2015
dalle 18.30 alle 20.30

Airola
Entra e sarai Servito
Sabato 12 dicembre 2015
dalle 18.30 alle 20.30

Montesarchio
Entra e sarai Servito
Sabato 12 dicembre 2015
dalle 18.30 alle 20.30

Benevento
Entra e sarai Servito
Sabato 19 dicembre 2015
dalle 18.30 alle 20.30

ENOTECA DELLA FALANGHINA DEL SANNIO
RIMINI
Venerdì 11 dicembre 2015

Al fine di sviluppare nuove opportunità e relazioni con mercati extraprovinciali in città maggiormente significative in termini di mercato obiettivo e favorire nuove occasioni di consumo (aperitivo, drink, fuori pasto e dopo pasto), sarà organizzato un evento a Rimini, in quanto piazza commercialmente valida per la notevole offerta turistica – alberghiera.

ENOTECA DELLA FALANGHINA DEL SANNIO
BENEVENTO Palazzo Paolo V – Corso Garibaldi
Martedì 29 dicembre 2015 dalle 17.30 alle 21.30
Mercoledì 30 dicembre 2015 dalle 17.30 alle 21.30

Banco di Assaggio dei vini Falanghina del Sannio dedicato al pubblico nonché ad operatori e professionisti del settore, enotecari, buyers, wine lovers, opinion leader

WEEKEND DI NATALE 2015
“NATALE INSIEME”

PROGRAMMA DI ESPOSIZIONE E VENDITA
 5-6-7-8 DICEMBRE
 12 E13 DICEMBRE
 DAL 19 AL 24 DICEMBRE
 26 E 27 DICEMBRE
 DAL 29 AL 31 DICEMBRE
dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 21.00,

POSSIBILITA’ DI APERTURA INFRASETTIMANALE
9,10,11,14,15,16,17,18, 25 e 28 DICEMBRE

AREA
Area pedonale di Corso Garibaldi, fino a Piazza Orsini.

CHI PARTECIPA
n.30 imprese appartenenti ai settori di produzione dell’agroalimentare, dell’artigianato; cosmesi e benessere e commercianti esercenti attività con particolare caratteristica attrattiva per il visitatore.
+ ULTERIORI 10 DA RISERVARE A TITOLO GRATUITO ALLE IMPRESE ALLUVIONATE

CALENDARIO EVENTI
 AREA OPEN SPACE NEI PRESSI DELLA CAMERA DI COMMERCIO
DEGUSTAZIONI
 SABATO 5 DICEMBRE 2015

Degustazione guidata di Birra artigianale del Sannio – “Birra ….e sai cosa bevi”.

 SABATO 12 DICEMBRE 2015

Degustazione guidata di Olio extravergine di oliva – “DegustiamOli:”

 SABATO 19 DICEMBRE 2015

Degustazione guidata di salumi e formaggi con abbinamento vini del Sannio: “Bere e …tagliere” .

 DOMENICA 27 DICEMBRE 2015

Degustazione di carne del Sannio e Aglianico del Taburno

ENTRA E SARAI SERVITO ………. CON FALANGHINA DEL SANNIO

presso n.10 showroom, atelier, negozi ubicati nel centro di:

 Telese Terme Sabato 5 dicembre 2015

 Sant’Agata dei Goti Sabato 5 dicembre 2015

 Airola Sabato 12 dicembre 2015

 Montesarchio Sabato 12 dicembre 2015

 Benevento Sabato 19 dicembre 2015

LABORATORI DAL VIVO E ESPOSIZIONI

 DOMENICA 6 E SABATO 20 DICEMBRE 2015

”Mani all’opera!” : Maestri artigiani proporranno dal vivo le diverse fasi della lavorazione dell’argilla, dalla nascita di una forma al tornio, alle varie tecniche di decoro: la bellezza di un’arte antica.

 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015
“Feltriamo insieme” :Un laboratorio avvolgente, per trasmettere l’ esperienza e l’arte antica della lavorazione di questo tessuto.

 DOMENICA 27 DICEMBRE 2015

“Dal filo al merletto” :Uno spazio dedicato all’artigianato tessile del tombolo, per promuovere e valorizzare un’arte così pregiata, ancora oggi patrimonio della cultura locale.

 SABATO 26 DICEMBRE 2015
“La Bottega del fabbro”: L’arte del ferro battuto: un mestiere antico da tutelare, conosciuto fin dai tempi degli etruschi,.

 DOMENICA 27 DICEMBRE 2015

Martello e scalpello”: I maestri scalpellini all’opera: per far conoscere e valorizzare l’antica attività artigianale della lavorazione del marmo e della pietra diffusa in tutta la provincia di Benevento.

 ENOTECA DELLA FALANGHINA DEL SANNIO – Palazzo Paolo V
Martedì 29 dicembre 2015 – dalle 17.30 alle 21.30
Mercoledì 30 dicembre 2015 – dalle 17.30 alle 21.30

Stampa articolo Stampa articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *