sabato 31 Ottobre 2020 Un violento acquazzone ha fatto saltare la diretta Tv di Una Voce per Padre Pio. Sul tardi, per pochi intimi, si è registrato lo spettacolo per “ragion di Stato” | infosannionews.it sabato 31 Ottobre 2020
Smooth Slider
Ospedali, Maglione: “Richiesta Mastella è solo propaganda, occorre atto amministrativo”

Ospedali, Maglione: “Richiesta Mastella è solo propaganda, occorre atto amministrativo”

Il Sindaco di Benevento chiede la riattivazione degli ospedali di ...

Covid, Noi Campani: attivare immediatamente strutture di Sant’Agata de’ Goti e Cerreto Sannita

Covid, Noi Campani: attivare immediatamente strutture di Sant’Agata de’ Goti e Cerreto Sannita

"Per l'emergenza Covid bisogna attivare immediatamente le strutture di Sant'Agata ...

L’A.O.R.N. “San Pio” oggi ha processato  nr. 248 tamponi, dei ...

Sant’Agata de’ Goti. Pd : ” In consiglio comunale omicidio della sensibilità verso le fasce più deboli”

Sant'Agata de' Goti. Pd : In consiglio comunale omicidio della sensibilità verso le fasce più deboli

Nel consiglio comunale di venerdì sera, scrivono dal Pd,  abbiamo ...

La Ministra Bellanova alla Summer School CIVES

“Sperimentare nuove economie, nuove relazioni sociali, nuove istituzioni civili” devono ...

Un violento acquazzone ha fatto saltare la diretta Tv di Una Voce per Padre Pio. Sul tardi, per pochi intimi, si è registrato lo spettacolo per “ragion di Stato”

21/06/2015
By

Alla fine Giove Pluvio ha avuto la meglio, ma la “ragion di Stato” dello “the show must go on” ha prevalso e si è registrato sul tardi uno spettacolo che andrà in differita forse sabato prossimo.

ferolla e romina power durante le prove

Daniela Ferolla e Romina Power durante le prove di “Una voce per Padre Pio”

 

Purtroppo quello che si temeva è accaduto e le battute del sindaco Domenico Masone in conferenza stampa ieri mattina a proposito di qualche goccia di pioggia che sarebbe potuta venir giù e che avrebbe rappresentato la benedizione di Padre Pio, non sono servite ad esorcizzare quello che, purtroppo, si sapeva già da alcuni giorni, ossia che Giove Pluvio non sarebbe stato “Clemente”, volendosi richiamare ad altra figura mistica di rilievo della Chiesa.

Viene però da chiedersi se sia stata superficialità dell’organizzazione non averci pensato prima ed aver cercato altra sistemazione, in caso di maltempo, magari pensando, ad esempio di realizzare lo spettacolo al palavetro!

Ci dispiace ammetterlo ma questo è un punto negativo per tutto l’entourange della manifestazione che forse ha peccato un pò di presunzione. Non ce ne vogliano perchè lo diciamo affettuosamente in quanto fans di Una Voce per Padre Pio, rimasti però un pò delusi.

Print This Post Print This Post

foto Daniela Ferrola Official

Tags: