giovedì 22 agosto 2019 Parte la prima Edizione di BeneBiennale. Appuntamento dal 18 al 27 Aprile. | infosannionews.it giovedì 22 agosto 2019
In evidenza
"Dance for freedom", se non sei libero di scegliere, l'alternativa è morire!

Dance for freedom, se non sei libero di scegliere, l'alternativa è morire!

Questo potrebbe essere il senso del progetto presentato e suggerito ...

Gestione del Centro per Disabili, Altrabenevento: “Gara procurerà ulteriori disagi”

Gestione del Centro per Disabili, Altrabenevento: “Gara procurerà ulteriori disagi”

"La gara per il Centro Disabili di Benevento, affidato alla ...

Inzaghi : A Pisa per fare la partita

"Se pensavamo di avere i meccanismi perfetti adesso eravamo solo ...

Pellegrinaggio Pietrelcina – Assisi con il Treno Storico: Esauriti i Posti Disponibili

Pellegrinaggio Pietrelcina - Assisi con il Treno Storico: Esauriti i Posti Disponibili

Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, comunica che ...

GESESA-San Giorgio La Molara: interruzione fornitura idrica notturna.

GESESA-San Giorgio La Molara: interruzione fornitura idrica notturna.

GESESA comunica che a causa di una evidente riduzione delle ...

Parte la prima Edizione di BeneBiennale. Appuntamento dal 18 al 27 Aprile.

16/04/2014
By

Prima nel suo genere a Benevento questa prima edizione è attesa con molta curiosità.

Settanta artisti, provenienti da varie parti d’Italia, con quattro di essi fuori concorso, proporranno le proprie opere in questa prima edizione di BeneBiennale, internazionale d’arte, promossa ed organizzata dall’Associazione Xarte e dalla Pro Loco Samnium con il patrocinio morale del Comune, della Provincia e dell’Ept di Benevento nonchè della Regione Campania, che ha preso il via questa mattina, con la presentazione alla stampa, e venerdi santo 18 Aprile, con l’esposizione vera e propria. Parteciperanno ben  150  opere che saranno in esposizione  al Teatro De Simone, alla Rocca dei Rettori, alla Biblioteca Provinciale ed al foyer del Cinema Teatro San Marco. Le stesse sono state giudicate da un comitato scientifico e dagli stessi partecipanti che hanno formato una giuria on line. La premiazione avverrà il 27 Aprile al Teatro De Simone.

Questa manifestazione vede anche l’impegno fattivo come enti patner del Liceo Musicale “Guacci” e del Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

La proposta è l’arte in tutte le sue caratterizzazioni dalla pittura alla scultura, alla fotografia, ai video, alle opere letterarie e musicali e così via. Un percorso cioè a 360 gradi.

Dall’Ufficio Stampa, Lucietta Cilenti ha così commentato : “Bene Biennale è la prima biennale di Benevento che ospita la maggior parte degli artisti in gara nella stessa città, essenzialmente l’idea è nata con la presentazione del premio Iside che aveva l’intento di valorizzare l’arte in tutte le sue forme e dimensioni, l’obiettivo comune è l’incontro di personalità differenti aventi una propria ideologia, un proprio modo di essere ed una propria visione del mondo, ma con un’unica passione comune che li unisce che è quella per l’arte, inoltre questi giovani artisti hanno creduto in una capacità comunicativa di Benevento.Hanno bisogno di spazi rispetto a quelli incontrati fino ad ora e vivono insieme a noi, ogni giorno, questa nuova esperienza; l’arte, ancora una volta, riesce ad incontrare l’animo delle persone e, svincolata da tutte le condizioni sociali e pubbliche, riesce a svilupparsi in ogni sua forma”.

Questo il programma :

Di seguito ecco tutto il programma dell’evento

Venerdì 18 aprile

Ore 10.00: Inaugurazione presso il Teatro De Simone, concerto di apertura BeneBiennale a cura del Liceo musicale Guacci di Benevento con la partecipazione della classe di clarinetto del maestro Franco Mauriello e la classe di fagotto del maestro Francesco Tramontozzi.
Clarinetti: Marco Villano, Donato Pagnozzi, Lea Ciarmoli, Nicoletta Coduti, Luigi Marrone, Lorenzo Cirocco, Giuseppe Leonardis, Davide Cappuccio, Mattia Esposito, Raffaella Russo, Rocco Paoletti, Carmine D’Alessio, Elio Resce. Fagotto: Piergiorgio Boscaino.
A seguire buffet inagurale.

Sabato 19 aprile

Ore 17.00: foyer Cinema San Marco drink coffee con gli artisti che incontrano la stampa.

Ore 19.30 Sala “Bonazzi” presso Conservatorio “Nicola Sala”, Palazzo De Simone, concerto inaugurale a cura del Conservatorio di Benevento.

Domenica 20 aprile

Ore 17.00: Foyer del San Marco drink coffee con gli artisti che incontrano la stampa.

Ore 21.00: Basilica di San Bartolomeo, Santa Messa degli Artisti.

Lunedì 21 aprile

Ore 12.00: Visita guidata riservata agli artisti, a seguire pranzo a base di specialità tipiche locali a Ver Sacrum di Benevento.

Ore 17.00: Foyer del San Marco drink coffee con gli artisti che incontrano la stampa.

Ore 18.00: Foyer del Cinema San Marco presentazione del libro “Il sangue dei martiri” la vera storia della rivoluzione napoletana, di Giovani Cardone, edizione Editoriale Programma di Padova.

Martedì 22 aprile

Ore 17.00: Foyer del San Marco installazioni musicali a cura del maestro Giosuè Grassia e drink coffee con gli artisti che incontrano la stampa.

Ore 18.00: Foyer del San Marco presentazione del libro “A volte facciamo gli stronzi” di Maurizio Caso Panza.

Ore 19:00: Foyer del San Marco concerto del Liceo Musicale Guacci con la partecipazione della classe di flauto a cura del maestro Sergio Casale e del maestro Olga Veneziano.
Partecipano: Angela Donatiello, Angela Falato, Rita Letizia Bongo, Mirella Cricca, Adele Massaro, Marcella Zullo, Maria Giulia Guadagno, Martina Rucci, Mariachiara Calandro, Chiara Salvatori. A seguire intervento musicale del maestro Giovanni Molinaro.

Mercoledì 23 aprile

Ore 17.00: Foyer del San Marco installazioni musicali a cura del maestro Giosuè Grassia drink coffee con gli artisti che incontrano la stampa.

Ore 18.00: Foyer del San Marco: monologo d’amore, intrattenimento romantico e ironico sull’amore: poesie e scritti accompagnati da voce e chitarra di e con Maurizio Picariello.

Ore 19.00: Foyer del San Marco, concerto del Liceo Musicale Guacci di Benevento con la partecipazione delle classi di chitarra di Maria Cristina Gallucci e di Antonio Passaro e delle classi di violino del maestro Luigi Abate.
Chitarre: Matteo Gaetano, Elio Resce, Guido Ciullo, Simone Maiello, Federico De Conno, Gianfrancesco Castaldo, Angelo Cinelli, Angela Falato, Francesco Viola; violino: Mirko Piedimonte, Alessia Donisi, Maria Consiglia Pirozzolo.
A seguire la classe di fisarmonica di Giovanni Molinaro, fisarmoniche: Lorenzo Cirocco, Mara Caizza, Lea Ciarmoli, Nicoletta Coduti.

Giovedì 24 aprile

Ore 17.00: Foyer del San Marco installazioni musicali a cura del maestro Giosuè Grassia e drink coffee con gli artisti che incontrano la stampa.

Ore 18.00: Foyer del San Marco, conferenza indagini sul silenzio-tributo a John Cage a cura di Giosuè Grassia.

Ore 19.00: Foyer del Teatro San Marco, concerto del Liceo Musicale Guacci con la partecipazione della classe di musica d’insieme di Pellegrino Russo.
Partecipano: Fabrizio Sacco, Carmine D’Alessio, Giovanni Adamo, Martina Rucci, Maria Giulia Guadagno, Piergiorgio Boscaino, Lea Ciarmoli, Nicoletta Coduti, Raffaella Russo, Erika Cicatiello, Sara Cantone, Giulia Venditti, Mattia Esposito, Giuseppe Leonardis, Mara Caiazzo, Lorenzo Cirocco, Davide Cappuccio, Rocco Paoletti, Luigi Borzillo, Chiara Salvatori, Mirko Piedimonte, Luigi Marrone.
A seguire la classe di sassofono del maestro Umberto Aucone.
Sassofoni: Federico Califano, Mattia Esposito, Maria Giulia Guadagno, Paola Tirelli, Maria Imbriani, Mara Caizza.

Venerdì 25 aprile

Ore 17.00: Foyer del San Marco drink coffee con gli artisti che incontrano la stampa

Ore 18.00: Rocca dei Rettori: Musical in due atti: La storia di Madre Teresa di Calcutta, testi: Piero Castellucci, musiche Michele Paulicelli, coreografie a cura di Marilena Mastrocinque, scuola di danza Pas Jolie. Interpreti: Brigida Caporaso, Roberta Boscaino, Iole De Santis, Cosimina Rapuano, Michela Pirozzolo, Claudia Matarazzo, Anna Zotti, Lucia Rapuano, Pasqualina Maio, Ginamaria Cutillo, Carlo Giannini, Andrea Follo (durata 90 minuti).

Ore 19.30: Palazzo De Simone, Tributo alla BeneBiennale-Concerto di musica elettronica della classe di composizione con mezzi elettroacustici del maestro Giosuè Grassia e del maestro Luigi Turaccio.
Musicisti: Alessio Gaudiello, Giuseppe Pedicini, Korin Rizzo, Pietro Piscosquito, Michele Spagnuolo, Vincenzo Napolitano, Fabio Moscatiello, Daniele Rossi, Antonio Bocchini, Salvatore Falco, Luca Martone, Joe De Marco, Renato Esposito.

Sabato 26 aprile

Ore 17.00: Foyer del San Marco drink coffee con gli artisti che incontrano la stampa.

Ore 19.30: Sala “Bonazzi” del Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, presso Palazzo De Simone concerto di chiusura a cura del Conservatorio Nicola Sala di Benevento.

Domenica 27 aprile

Ore 17.00: Teatro De Simone, Balletto Moulin Rouge, musiche Marius De Vries, coreografie a cura di Marilena Mastrocinque, scuola di danza Pas Jolie. Interpreti: Brigida Caporaso, Roberta Boscaino, Beatrice Mastrocinque, Iole De Santis, Lucia Tedesco, Vra Rillo, Cosimina Rapuano, Michela Pirozzolo, Claudia Matarazzo, Anna Zotti, Pasqualina Maio, Carlo Giannini, Andrea Follo, Marika Cesare (durata 40 minuti).

Ore 18.00: Teatro De Simone, premiazione degli artisti.

Sabato 19, Domenica 20, Lunedì 21, in piazza Roma, mercatino dell’artigianato e dell’arte.

Di seguito ecco gli artisti in concorso
Marco Boscaino, Dumitru Budacan, Carmela Cafaro, Antonio Calabrese, Erika Cardano, Antonio Caso, Francesco Castaldo, Mario Castellese, Catello Raffone, Marco Cocchi, Simone Costa, Giovanna D’Ausilio, Silvano Debernardi, Giorgia Di Ruocco, Salvatore Donatiello, Patrizia Dottori, Amedeo Esposito, Maria Rosaria Esposito, Benedetto Ferraro, Cristina Flaviano, Elisabetta Fuiano, Amedeo Gabucci, Stelvio Gambardella, Paolo Golino, Salvatore Griffini, Nicola Iacobucci, Ombretta Iardino, Maria La Mura, Tiziana Lepore, Caterina Loia, Carlo Lonardo, Sebastiano Magnano, Antonio Magnotta, Tania Medico, Romeo Mesisca, Lorenzo Molaschi, Franca Monaciliuni, Matteo Nanni, Isabella Nurigiani, Palmerino Pallotta, Patrizia Pansi, Rocco Pellegrini, Adele Pelosi, Fabrizio Pomponio, Antonio Rillo, Francesco Roselli, Luigi Russo, Aniello Saravo, Giuseppe Simeone, Salvatore Spiezia, Emanuele Stifano, Renato Tagliabue, Alessandra Tescione, Rosario Tortorella, Carlo Ullo, Gaetano Valentino, Rosa Vallario, Antonella Vegliante, Adriano Veldorale, Lucia Ida Viganò, Imma Villani, Rita Vitaloni, Immacolata Zabatti.
Fuori concorso: Maurizio Caso Panza, Mariano Goglia, Giuliana Iannotti, Salvo Sinopoli.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio