venerdì 1 Luglio 2022 Fondazione Gerardino Romano: mercoledì presenta il libro di Ilaria Campolattano “T’amerò per sempre” | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Forestazione, Cisl: “In atto una nuova governance del settore foreste.

Forestazione, Cisl: In atto una nuova governance del settore foreste.

Svolta radicale o ancora incertezze?L’atavica e annosa questione del settore ...

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Stampa articolo Stampa articolo

Fondazione Gerardino Romano: mercoledì presenta il libro di Ilaria Campolattano “T’amerò per sempre”

10/02/2014
By

Mercoledì 12 febbraio, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), accoglie la giovane scrittrice casertana Ilaria Campolattano. All’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, si presenta il libro: “T’amerò per sempre”, Blukita Film, 2013.

Vi si narra la storia di una ragazza, Elena Casilli, una ragazza come tante altre che vive, disadorna eroina della modernità, tra complesso di Elettra, anoressia e bulimia, lacrime, erotismo, ricerca (anche ossessiva e violenta) di una nuova armonia, sigarette, disordine, addii ed incontri inattesi, libri, segreti, dolori. Una stenografia netta, spietata di parole d’amore, agghiaccianti, estreme, rotonde, purissime, ventose. Si può parlare di amore ai tempi della donna: una religione femminile, eretica, un paradigma di sapienza millenaria. Il romanzo della Campolattano costituisce una rivelazione letteraria, una promessa incisiva, un segno luminoso nella babele delle chiacchiere su temi lungamente praticati e abusati. Un inno alla rigenerazione.

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul sito della Fondazione (www.fondazioneromano.it) nella Sezione “Mercoledì culturali”.

Ilaria Campolattano studia Lettere Moderne alla Seconda Università degli Studi di Napoli. Da anni coltiva la passione per la scrittura. T’amerò per sempre è la sua prima pubblicazione.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: ,