sabato 24 Ottobre 2020 Fedagri Campania tutela le eccellenze con la Certificazione dei prodotti agricoli cooperativi | infosannionews.it sabato 24 Ottobre 2020
Smooth Slider

Covid 19,dall' Asl i dati aggiornati:contagi in salita nel Sannio

Benevento – Ancora in aumento i casi di Covid-19 nel Sannio. Il numero ...

Covid, Comune e Asia annunciano sanificazione straordinaria delle strade

Covid, Comune e Asia annunciano sanificazione straordinaria delle strade

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e l’amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro, ...

Carmine Chiusolo neo Presidente della Commissione Albo Odontoiatri

Per i prossimi quattro anni (2021 – 2024) il dott. Carmine Chiusolo sarà  Presidente ...

Depuratore Benevento. La senatrice Lonardo rammenta alla Ricciardi il suo voto negativo in parlamento

Depuratore Benevento. La senatrice Lonardo rammenta alla Ricciardi il suo voto negativo in parlamento

“Complimenti alla senatrice Ricciardi! Meglio tardi che mai… improvvisamente si ...

Pago Veiano. Covid-19: contagiata un’intera famiglia

Pago Veiano. Covid-19: contagiata un’intera famiglia

Preoccupazione e impegno quotidiano del primo cittadino a favore della ...

“Inquinamento e mutamenti climatici: responsabilità palesi e nascoste”, il nuovo libro del prof. Michele Benvenuto

“Inquinamento e mutamenti climatici: responsabilità palesi e nascoste”, è il ...

Fedagri Campania tutela le eccellenze con la Certificazione dei prodotti agricoli cooperativi

05/11/2013
By

“Non esistono territori di serie a e di serie b.  È assolutamente errato continuare ad alimentare polemiche di fronte ad un problema di cui tutta l’Italia deve farsi carico e le cui colpe sono equamente distribuite su tutta la penisola”.

A dirlo a gran voce, all’indomani della campagna pubblicitaria di una nota marca di pomodori, è il presidente di Fedagri Confcooperative, Giorgio Mercuri che ricorda l’inscindibilità per la cooperazione, tra la zona di produzione ed il prodotto. 

Forte di questo monito e convinta del ruolo che la cooperazione agricola svolge nell’economia locale, Fedagri Confcooperative Campania punta alla tutela delle eccellenze e si concentra sulla
certificazione di qualità dei prodotto agricoli e su una comunicazione efficace dei dati relativi alla loro salubrità.

Difatti, la Federazione campana, in collaborazione con Fedagri nazionale,  ha organizzato, presso la sua sede legale, un incontro il prossimo 8 novembre per  presentare la Convenzione avviata con una società di certificazione.

“Dobbiamo agire per salvaguardare i produttori virtuosi. La cooperazione è per sua natura presidio della zona in cui opera e all’indomani dell’allarme Terra dei fuochi, generalizzato e indiscriminato, intendiamo lavorare per salvaguardare quanto di sano ancora esiste. A rischiare è l’economia di un Paese. Per quanto di nostra competenza, abbiamo già chiesto alle istituzioni locali, nella sede adeguata, uno sforzo per la tutela dell’ambiente e della salute pubblica. La Federazione, dal canto suo, lavorerà per preservare la filiera cooperativa” spiegano Carlo Mitra, commissario Confcooperative Campania e Luigia Adiletta, presidente Fedagri Campania.

All’incontro sono state invitate a partecipare tutte le cooperative ortofrutticole aderenti e le O.P. L’appuntamento è presso la sede di Confcooperative Campania, l’8 novembre 2013,  alle ore 15.00.

Print This Post Print This Post

Tags: