domenica 26 gennaio 2020 Riconsegnata dai Carabinieri ai legittimi proprietari il frutto del colpo alla Telestampa | infosannionews.it domenica 26 gennaio 2020
In evidenza

Benevento. Grande attesa per lo spettacolo di Marisa Laurito e Charlie Cannon

Presso il teatro San Marco: domenica 26 gennaio 2020 ore ...

Edil Appia Basket Sant’Agnese. Il GM Capitanio : ” Un buon avvio di stagione ma possiamo fare ancora meglio”

Edil Appia Basket Sant'Agnese. Il GM Capitanio : Un buon avvio di stagione ma possiamo fare ancora meglio

Tempi di primi bilanci per l’Edil Appia Basket Sant’Agnese che ...

Angela Abbamondi sarà candidata a Sindaco di Telese Terme in primavera

Angela Abbamondi sarà candidata a Sindaco di Telese Terme in primavera

Entra nel vivo la campagna elettorale a Telese Terme in ...

Il M5S chiede a Mastella chiarimenti e dimissioni in Consiglio Comunale

Il M5S chiede a Mastella chiarimenti e dimissioni in Consiglio Comunale

Già nell’ottobre del 2018, denunciando la sua incapacità di risolvere ...

Anche Io X Benevento parteciperà alla Mobilitazione di Libera il 29 Gennaio

Anche Io X Benevento parteciperà alla Mobilitazione di Libera il 29 Gennaio

L’Associazione IO x Benevento, rende noto che in merito alla ...

La capolista torna ad imprimere il suo ritmo al campionato. Cittadella 1 Benevento 2

Il Benevento rimette le distanze a posto con il Pordenone ...

Riconsegnata dai Carabinieri ai legittimi proprietari il frutto del colpo alla Telestampa

22/06/2013
By

Denunciati in tre.

Piena soddisfazione e gratitudine: questi i sentimenti espressi all’Arma dei Carabinieri dal responsabile della “Editrice Telestampa srl” all’atto della riconsegna della refurtiva rinvenuta nella notte dello scorso 18 giugno dai Militari della Compagnia di Cerreto Sannita all’interno di un autocarro abbandonato dai malfattori braccati dalle pattuglie in servizio di controllo del territorio per prevenire e reprimere furti/rapine.

E nelle ore immediatamente successive al rinvenimento la sinergia operativa fra le Compagnie di Cerreto e Montesarchio si è tradotta in un’attività di ricerca e di analisi investigativa che ha consentito ai Militari della Stazione di Vitulano di individuare l’obiettivo colpito dai ladri: il cerchio si è ristretto attorno al capannone della Telestampa –ubicato proprio in territorio di confine tra le due Reparti dell’Arma – ormai preda di malintenzionati, atteso l’attuale stato di inutilizzo e le verifiche condotte sul posto hanno sortito esito positivo.

Interpellato ed invitato sul posto il responsabile, questi ha potuto constatare l’avvenuta intrusione di ladri all’interno del fabbricato e la conseguente cannibalizzazione di rame e tubi in ferro, successivamente riconosciuti in quelli stipati all’interno dell’autocarro bloccato e, perciò, restituiti (il valore ammonta a 15mila euro).

Gli accertamenti condotti hanno altresì consentito di identificare gli intestatari delle targhe e dei telai dei mezzi sequestrati: N.I., 24enne rumeno, M.N. 21enne rumeno e F.G., 37enne casertano, tutti pregiudicati, per ora sono stati deferiti in stato di libertà per i reati di ricettazione e favoreggiamento personale.

Ma le indagini continuano per l’identificazione compiuta dei responsabili dei furti.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio