lunedì 23 Maggio 2022 L’università degli Studi del Sannio presenta il suo quarto Bilancio Sociale | infosannionews.it lunedì 23 Maggio 2022
Smooth Slider
Consiglio Territoriale per l’Immigrazione. Interventi in favore della popolazione Ucraina

Consiglio Territoriale per l’Immigrazione. Interventi in favore della popolazione Ucraina

Il Prefetto di Benevento, dr. Carlo Torlontano, nella giornata del ...

Covid, San Pio. Un dimesso e quattro nuovi ricoveri

Covid, San Pio. Un dimesso e quattro nuovi ricoveri

Sono diventati 25 i pazienti Covid al San Pio di ...

Ritorna la Festa della Ciliegia di Campoli del Monte Taburno

Dal 10 al 12 giugno, il borgo di Campoli del ...

Anniversario nascita San Pio, gran concerto dell'orchestra sinfonica del Conservatorio

In occasione del 135° Anniversario della nascita di Padre Pio, ...

Forum delle aree interne : Un ponte per le aree interne

Circa trecento amministratori, tecnici, operatori sociali e imprenditori, provenienti da ...

Stampa articolo Stampa articolo

L’università degli Studi del Sannio presenta il suo quarto Bilancio Sociale

17/06/2013
By

La presentazione lunedì 24 giugno, alle ore 16.00, presso la Sala Rossa di Palazzo San Domenico, in Piazza Guerrazzi.

Il Bilancio Sociale, documento complementare al bilancio d’esercizio, rendiconto quantitativo e qualitativo dell’attività dell’istituzione, è una scelta volontaria e quello dell’ateneo sannita è uno dei primi esempi avviati in Italia.
L’evento prevede, dopo i saluti introduttivi del rettore dell’ateneo sannita, Filippo Bencardino, e del direttore amministrativo, Gaetano Telesio, l’introduzione ai lavori del professore Paolo Ricci, responsabile scientifico del Bilancio Sociale; la presentazione del documento a cura di Tiziana Landi, dell’Università del Sannio, e le relazioni di Maria Teresa Nardo, Università della Calabria, e di Benedetta Siboni, Università di Bologna. Le conclusioni saranno affidate a Massimo Marrelli, rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.
“Siamo giunti alla quarta edizione – dichiara il rettore Bencardino -. Probabilmente pochi di noi avrebbero immaginato, quasi sette anni fa, che la sperimentazione di un nuovo modo, più ricco e partecipato, di misurare e comunicare la attività dell’ateneo ed i suoi impatti sociali si sarebbe ripetuta e consolidata. Il nostro Bilancio Sociale vuole essere occasione di riflessione collettiva sulla capacità di interazione con la comunità locale, nazionale e internazionale, sui risultati formativi e di ricerca scientifica ottenuti, sugli interventi di miglioramento dell’azione accademica e amministrativa ancora indispensabili”.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: