domenica 26 Settembre 2021 Telese Terme : incontro pubblico il 16 maggio 2013 | infosannionews.it domenica 26 Settembre 2021

Smooth Slider

Mortaruolo : Sostegno all'idea di Perifano di istituire un ITS dell'Agroalimentare in provincia di Benevento

“L'idea lanciata dal candidato sindaco di Alternativa per Benevento, Luigi ...

Benevento Calcio. Con il Perugia spettatori per il 50% della capienza massima

Benevento Calcio. Con il Perugia spettatori per il 50% della capienza massima

"Il Benevento Calcio è lieto di annunciare, in riscontro al ...

San Pio. Covid: situazione stazionaria con 14 ricoverati

San Pio. Covid: situazione stazionaria con 14 ricoverati

Non cambia la situazione Covid al San Pio di Benevento ...

Messaggio elettorale sul telefonino, Mastella: confronto sui temi seri e che interessano la città

Messaggio elettorale sul telefonino, Mastella: confronto sui temi seri e che interessano la città

"Leggo l’ennesima polemica del candidato Perifano (e dei suoi supporter) ...

Lonardo : ” Prevedere rimborsi ed esenzioni tributarie anche per i librai”

Lonardo : Prevedere rimborsi ed esenzioni tributarie anche per i librai

“Ho sottoscritto una interrogazione parlamentare, presentata in Senato dal collega ...

Silvia Bosco (Benevento Bellissima): Questo sarà il mio contributo alla città

In occasione delle prossime Elezioni del Sindaco della Città di ...

Telese Terme : incontro pubblico il 16 maggio 2013

14/05/2013
By

L’Amministrazione Comunale ha organizzato per giovedì 16 maggio 2013 alle ore 18.30 presso il Polo Tecnologico dell’IIS Telesi@ un incontro pubblico sul tema: “Digestore anaerobico, isola ecologica, appalto servizi: sapere la verità per decidere insieme”.

In questi giorni sono circolate molte inesattezze: si è parlato di discarica, di inceneritore, di inquinamento, di centinaia di tir in transito.
Evidenti sono state le strumentalizzazioni politiche.
L’Amministrazione Comunale deciderà dopo aver ascoltato i cittadini e aver approfondito le questioni tecniche ed economiche.
A partire dai risultati già conseguiti con la raccolta differenziata, l’Amministrazione vuole assicurare il futuro della cittadina termale con serietà, buonsenso e determinazione.

Print This Post Print This Post

Tags: