giovedì 9 Luglio 2020 Corteo del Comitato Disoccupati previsto per il 9 maggio | infosannionews.it giovedì 9 Luglio 2020
Smooth Slider

Unifortunato, al via i corsi di formazione e alta formazione per i dipendenti PA

Organizzati dall’Unifortunato nell’ambito del progetto Valore PA dell'INPS.L’Università Giustino Fortunato ...

Laurea Online per Maria Rosella

Nonostante permangano tutt'ora le misure restrittive relative alla pandemia di ...

Pietrelcina si conferma palcoscenico ideale per il grande jazz

Si svolgerà a Pietrelcina il 30 luglio, 4 e 5 ...

Conferenza ASI, Di Maria: La tutela ambientale è una nostra priorità

Questo pomeriggio il presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di ...

Corteo del Comitato Disoccupati previsto per il 9 maggio

07/05/2013
By

Il corteo partirà dal Rione Libertà fino a Palazzo Mosti.

Per Giovedì 9 maggio, alle ore 9.30, in piazza San Modesto, a Benevento, il Comitato dei Disoccupati ha organizzato una manifestazione per il lavoro, il reddito e i servizi sociali.

Il corteo attraverserà il Rione Libertà e giungerà fino a Palazzo Mosti.

“Dopo il silenzio assordante di questi giorni da parte delle istituzioni – si legge nella nota – ci recheremo dagli amministratori locali ad esigere risposte. Se loro credono di appellarsi alla crisi imperante per scaricarsi dalle loro responsabilità si sbagliano di grosso. Troppe persone, troppe famiglie in questa città vivono alla soglia della povertà e le istituzioni sono completamente incapaci a fornire risposte. La situazione sta precipitando e molti ancora credono di poter giocare con la disperazione sociale. Giovedì saremo in corteo ancora una volta per recarci a Palazzo Mosti dato che in questi giorni gli amministratori locali hanno fatto finto che il problema non li riguardasse. Invitiamo la cittadinanza, i disoccupati, i precari, i nuovi poveri a partecipare, a loro diciamo che esiste un’alternativa valida al suicidio ed alla disperazione: la lotta unitaria di chi è colpito da questa crisi epocale per riprenderci ciò che ci spetta per riacquistare la nostra dignità”.

Print This Post Print This Post

Tags: ,