venerdì 1 Luglio 2022 Via alla terza edizione della “Settimana della legalità” all’Istituto”Le Streghe” | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Forestazione, Cisl: “In atto una nuova governance del settore foreste.

Forestazione, Cisl: In atto una nuova governance del settore foreste.

Svolta radicale o ancora incertezze?L’atavica e annosa questione del settore ...

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Stampa articolo Stampa articolo

Via alla terza edizione della “Settimana della legalità” all’Istituto”Le Streghe”

30/04/2013
By

Verrà  presentato il libro: “Telecamorra. Guerra tra clan per il controllo dell’etere” di Alessandro De Pascale

Giovedì  2 maggio alle ore 11.00 a Benevento, presso l’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e di Ristorazione “Le Streghe-Marco Polo” di Benevento, partirà la terza edizione della “Settimana della legalità”.
L’iniziativa è promossa dall’Associazione Sanniopress con il sostegno delle aziende Oleifici Mataluni, Eurogronde e Aesse Stampa, secondo gli imprenditori Pietro Di Lorenzo (che interverrà all’incontro del 2 maggio a Benevento) e Giuseppe Cavuoto, “va ben oltre la pur lodevole denuncia poiché contribuisce a sensibilizzare le nuove generazioni attraverso le testimonianze di chi quotidianamente combatte o si occupa della lotta alla criminalità organizzata. 
Quella a favore della legalità, del resto, è una battaglia che noi imprenditori conduciamo quotidianamente e, non sempre, il nemico è rappresentato dalla sola malavita”.
Sarà presentato il libro “Telecamorra. Guerra tra clan per il controllo dell’etere”. Una storia di soldi, clan e potere, gli ingredienti di sempre quando si tratta di criminalità organizzata.  Si va dal boss iscritto alla Siae all’editore socio dei Casalesi, dall’agente neomelodico, parente del capoclan, al proprietario di una tv che offre un alibi falso al killer della camorra.
L’autore, Alessandro De Pascale , è redattore del quotidiano ecologista “Terra” e collaboratore del settimanale Il Punto.
Venerdì 3 maggio alle 11.30, presso il Polo Tecnologico dell’Istituto d’Istruzione Superiore Telesi@ di Telese  verrà presentato il libro “L’isola dei fiori di cappero” di Vito Faenza; sabato 4 maggio alle 11.00, presso l’Auditorium dello Stabilimento Mataluni di Montesarchio, dove gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Enrico Fermi”, prenderanno parte alla presentazione del libro “Il festival a casa del boss” di Pietro Nardiello.

 Stampa articolo Stampa articolo

Tags: