sabato 24 agosto 2019 Domani apertura straordinaria della cantine tufacee di Castelvenere per ospitare due gruppi di turisti provenienti dalla Liguria e dall’Emilia Romagna. | infosannionews.it sabato 24 agosto 2019
In evidenza

Benevento, pista ciclopedonale. Podisti e ciclisti segnalano la totale assenza di fontane

La  pista ciclopedonale “Paesaggi Sanniti” in località Pantano di Benevento, ...

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell’intero paese

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell'intero paese

L'illustre studioso e scrittore lascia un vuoto incolmabile nella comunità ...

Pesco Sannita. Strada di collegamento centro urbano e i comuni di Pietrelcina e Benevento: pronti circa 2 milioni di euro

Pesco Sannita. Strada di collegamento centro urbano e i comuni di Pietrelcina e Benevento: pronti circa 2 milioni di euro

Una cifra considerevole ottenuta dall'amministrazione comunale che premia l'operato del ...

Angela Russo (Mderati). Dopo apertura Ponte Tibaldi, necessarie azioni per maggiore sicurezza Via Piccinatoa

  Il traffico intenso ha causato numerosi incidenti. Con riapertura delle ...

San Giorgio La Molara. Domenica 1° Settembre, II Festa della Transumanza

Domenica primo settembre si terrà la II Festa della Transumanza. ...

Permesso speciale per la sosta dei portatori di handicap

Permesso speciale per la sosta dei portatori di handicap

Il comune di Benevento comunica che, in occasione della 40^ ...

Domani apertura straordinaria della cantine tufacee di Castelvenere per ospitare due gruppi di turisti provenienti dalla Liguria e dall’Emilia Romagna.

29/03/2013
By

Ci sarà anche una delegazione dell’associazione nazionale di “Italia Nostra”, incuriosita dalla originalità delle cantine scavate nel tufo.

Ad accogliere i gruppi, oltre i rapppresentanti dell’Amministrazione comunale di Castelvenere, dell’Associazione “Cantine al Borgo” e della Direzione del Museo Civico, anche dieci giovani denominati per l’evento “ciceroni” delle scuole medie “G. Bosco” di Castelvenere per presentare “le bellezze del paese”.

“Dopo l’esperienza con le giornate del FAI – scrive il sindaco Alessandro Di Santo – nell’ambito delle quali i giovani studenti si sono distinti nella loro attività di cicerone, grazie alla collaborazione della dirigenza scolastica e del corpo docente, si vuole avviare un progetto che coinvolga direttamente i ragazzi delle scuole medie in occasione di visite importanti al borgo, nel centro storico e alle cantine”.
“Con l’ausilio di molto volontari – si auspica il sindaco Di Santo – vogliamo continuare l’esperienza di un’antica manifestazione che nel giorno di Pasquetta porta tanta gente al nostro parco: distribuiremo gratuitamente pasta e fagioli con un buon bicchiere di vino locale a tutti gli ospiti”.

Nel giorno di Lunedi in Albis torna poi al “Parco Rascolagatti” di Castelvenere la “Scampagnata Vennerese”, promossa ed organizzata direttamente dall’Amministrazione comunale.

Print This Post Print This Post

Tags: , ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio