venerdì 1 Luglio 2022 Premio “Buona Sanità 2013” al dottor Pasquale Zagarese | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Benevento. Via libera del Consiglio comunale al bilancio di previsione finanziaria 2022-2024

Il Consiglio comunale questa mattina ha proceduto all’approvazione del Documento ...

Stampa articolo Stampa articolo

Premio “Buona Sanità 2013” al dottor Pasquale Zagarese

22/03/2013
By

Ha ricevuto, a Napoli, il Premio «Buona sanità 2013» Pasquale Zagarese, dirigente del servizio di senologia dell’Azienda Ospedaliera “Rummo” di Benevento.

Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato mercoledì, presso la Città della Scienza, su iniziativa dell’Associazione «Buona Sanità», guidata da Maria Rosaria Rondinella, in collaborazione con il comando provinciale dei vigili del fuoco e sotto il patrocinio della curia arcivescovile di Napoli, della Regione Campania e dell’Ordine dei Medici di Napoli.
Questa la motivazione: «Al dottor Pasquale Zagarese per essersi distinto nel dare corpo alla breast unit (unità di senologia), struttura di prevenzione diagnosi e cura, con approccio multidisciplinare e ultraspecialistico, con grande umanità professionalità e spirito di collaborazione in equipe”.
Soddisfatto anche il direttore generale del Rummo, Nicola Boccalone: «Questa testimonianza rappresenta il giusto riconoscimento che deriva dalla dedizione, dal sacrificio e dall’impegno quotidiano profusi da medici e da operatori di un servizio, quale quello della Senologia, nell’ambito di un ritrovato spirito di responsabilità. Il sottotitolo del premio è ‘Per chi opera con scienza e coscienza nei confronti di chi soffre’ ed il Rummo è sempre in prima linea proprio accanto a chi soffre, cercando di rispondere adeguatamente alle esigenze del territorio».

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: