venerdì 1 Luglio 2022 Continua la serie di incontri delle Fiamme Gialle con gli studenti per parlare di cultura della legalità economica | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Forestazione, Cisl: “In atto una nuova governance del settore foreste.

Forestazione, Cisl: In atto una nuova governance del settore foreste.

Svolta radicale o ancora incertezze?L’atavica e annosa questione del settore ...

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Stampa articolo Stampa articolo

Continua la serie di incontri delle Fiamme Gialle con gli studenti per parlare di cultura della legalità economica

22/03/2013
By

Negli ultimi 10 giorni si sono, infatti, svolti presso le seguenti scuole della provincia: Istituto Superiore “Don Peppino Diana” di Morcone: quarto e quinto anno delle superiori; Istituto Comprensivo di Fragneto Monforte: terze medie; Istituto Comprensivo n. 1 “A. Oriani” di Sant’Agata dè Goti: terze medie; Istituto Comprensivo Statale di Telese Terme: terze medie: Istituto Comprensivo Statale di Colle Sannita: quarte e quinte elementari.

Guardia di Finanza

L’iniziativa nasce da un protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (M.I.U.R.) ed è finalizzato a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di attività a favore degli studenti della scuola primaria e secondaria.

L’intento della progettualità è quello di far maturare la consapevolezza nei giovani studenti del valore della legalità economica, con particolare riferimento: alla prevenzione dei comportamenti illeciti dal punto di vista fiscale nonché al contenimento dei fenomeni di sperpero di risorse pubbliche, che provocano danni per tutti i cittadini, misurabili in minori servizi; al contrasto ai fenomeni della contraffazione in tutte le sue varie forme e sfaccettature e, da ultimo, alla lotta contro lo spaccio e l’uso di sostanze stupefacenti.

Il progetto “Educazione alla Legalità” prevede l’organizzazione a livello nazionale, a partire dall’anno scolastico 2012/2013, di incontri presso le scuole orientati a creare e diffondere il concetto di sicurezza economica e finanziaria; affermare la necessità di comportamenti orientati alla legalità economica e finanziaria; stimolare nei giovani una maggiore consapevolezza dal delicato ruolo rivestito dalla Guardia di Finanza, quale organo di polizia vicino a tutti i cittadini ed a tutela del bene pubblico.

Nelle aule magne degli istituti visitati, il Col.t. SFP Cesare Maragoni , il Capitano Vincenzo Pesapane ed il Luogotenente Giovanni Onofrio, utilizzando anche strumenti didattici multimediali hanno esposto agli studenti le linee del progetto, al quale è abbinato anche il concorso “insieme per la legalità”.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: