venerdì 1 Luglio 2022 “Ricami notturni” : Conversazione con Maria Grazia Porceddu | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Forestazione, Cisl: “In atto una nuova governance del settore foreste.

Forestazione, Cisl: In atto una nuova governance del settore foreste.

Svolta radicale o ancora incertezze?L’atavica e annosa questione del settore ...

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Stampa articolo Stampa articolo

“Ricami notturni” : Conversazione con Maria Grazia Porceddu

18/03/2013
By

 L’appuntamento è per Mercoledì20 marzo 2013, ore 18.30, organizzato dalla Fondazione “Gerardino Roman0”.

Mercoledì 20 marzo, alle ore 18.30, la Fondazione “Gerardino Romano”, presso la sede sociale di piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita la scrittrice Maria Grazia Porceddu.

Nell’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, viene presentato il libro: “Ricami notturni”, Edizioni Melagrana, 2012. Il testo ha una storia lunga e tortuosa. I singoli racconti e frammenti sono stati scritti dall’autrice diversi anni fa, abbandonati e poi ripresi, rielaborati e ordinati in un’idea di raccolta. Frammenti e racconti ricalcano la passione per la letteratura gotica e le creature della notte, con la lieve e venefica solitudine e nostalgia che esse si portano dietro. Lo stesso titolo, è tessuto sulla tela emozionale delle suggestioni che la notte traccia.

Storie ‘spezzate’, ma unite lungo un unico filo conduttore che si concretizza nel binomio inscindibile di Amore & Morte. Tanti protagonisti per un solo volto. Tante sfaccettature per un solo ‘punto di vista’. Nella notte, palcoscenico dove nascono e si realizzano storie e frammenti, vivono le creature più inquietanti e suggestive come fantasmi, streghe, vampiri. Uno scenario claustrofobico, come quello nel quale si consuma “il suicidio della vergine”, le voci bibliche e leggere delle “nuvole spettrali” nella “leggenda di Emily” sono solo alcuni esempi della forza evocativa, viandante e disperante della letteratura di questa straordinaria interprete di Blake e di un campo, per certi aspetti poco conosciuto, di immaginazione femminile.

Prima dell’incontro con l’Autrice, per avvicinare i cittadini all’estetica musicale come fonte pedagogica, riprendono, in concomitanza con l’arrivo della Primavera, i miniconcerti di musica classica. La rassegna, dal titolo “Preludi Musicali”, è giunta alla 3^ edizione e si articola, quest’anno, in 5 appuntamenti a cadenza mensile. La direzione artistica è curata dal M.° Franco Mauriello. Due giovanissimi flautisti sanniti, Giacomo Maio e Lorenza Maio eseguiranno: di Jacob Van EicK: Fantasie & Echo , per flauto rinascimentale; di Georg Philipp Telemann: Fantasia n° 10, per flauto barocco contralto; di Anonimo: Folias Echa para mi Señora Doña Tarolilla de Carallenos, per 2 flauti barocchi contralti.

Gli appuntamenti settimanali della Fondazione intendono offrire e garantire un presidio culturale di tipo umanistico per il riconoscimento e lo sviluppo delle identità territoriali. Tutti i video relativi agli incontri sono visibili sul sito della Fondazione, www.fondazioneromano.it, nella Sezione “Mercoledì culturali”.

Maria Grazia Porceddu è giornalista. Dopo lunga esperienza di lavoro di redazione, da qualche anno si dedica a un giornalismo specializzato nel campo dell’arte e della letteratura. Ha curato la comunicazione di manifestazioni teatrali e letterarie di rilevanza nazionale. Cofondatrice del blog Sanniolife collabora attualmente con il quotidiano Ottopagine. Attiva nell’ambito sociale, è membro di diverse associazioni. Premio alla carriera 2012 nell’ambito del “Premio Internazionale Città di Pomigliano”, organizzato dal salotto culturale ‘Tina Piccolo’. Ricami notturni è la sua prima pubblicazione.

Il Duo Maio è composto da due giovanissimi flautisti sanniti, Giacomo Maio e Lorenza Maio, entrambi diplomandi in Flauto Dolce presso il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, sotto la guida del M° Maria De Martini. Hanno frequentato Master Class tenute dai Maestri Sergio Balestracci, Tommaso Rossi e Han Tol. Il repertorio del Duo è incentrato, in particolare, sui periodi rinascimentale e barocco.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: , ,