venerdì 1 Luglio 2022 Concerto di Commiato del soprano canadese Arianna Sovernigo | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Forestazione, Cisl: “In atto una nuova governance del settore foreste.

Forestazione, Cisl: In atto una nuova governance del settore foreste.

Svolta radicale o ancora incertezze?L’atavica e annosa questione del settore ...

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Stampa articolo Stampa articolo

Concerto di Commiato del soprano canadese Arianna Sovernigo

15/03/2013
By

Il concerto è previsto per mercoledì 20 marzo

E’ stato fissato per mercoledì  20 marzo, alle ore 16.00 presso la Sala Benedetto Bonazzi del Conservatorio, il concerto del soprano Arianna Sovernigo insieme ad alcuni allievi delle classi di Canto del “Nicola Sala”.
Arianna Sovernigo, vincitrice della XIX Edition du Programme des Jeunes Ambassadeurs Lyriques, ha goduto di una borsa di studio rilasciata dalla Fondazione della comunità italiana di Montréal che le ha consentito di effettuare uno stage presso il Conservatorio di Benevento.
Le relazioni tra il Conservatorio “Nicola Sala” e la “Théâtre Lyrichorégra 20,” associazione organizzatrice del Concorso, sono state curate dal  maestro Vincenzo De Rosa, docente presso il Conservatorio e pianista accompagnatore nell’ultima edizione dei Jeunes Ambassadeurs Lyriques.
Durante il periodo di permanenza,di 10 giorni,  il soprano canadese ha avuto la possibilità di studiare con i maestri del dipartimento di Canto e Teatro Musicale del “Nicola Sala”, approfondendo il repertorio operistico italiano.
Ha frequentato il laboratorio lirico, attualmente impegnato nella preparazione de “La Bohème” di Giacomo Puccini.
L’iniziativa sia per il soprano sia per gli studenti si è configurata comeun’esperienza di scambio artistico e culturale.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: