sabato 24 agosto 2019 Tentata rapina in una tabaccheria | infosannionews.it sabato 24 agosto 2019
In evidenza

Benevento, pista ciclopedonale. Podisti e ciclisti segnalano la totale assenza di fontane

La  pista ciclopedonale “Paesaggi Sanniti” in località Pantano di Benevento, ...

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell’intero paese

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell'intero paese

L'illustre studioso e scrittore lascia un vuoto incolmabile nella comunità ...

Pesco Sannita. Strada di collegamento centro urbano e i comuni di Pietrelcina e Benevento: pronti circa 2 milioni di euro

Pesco Sannita. Strada di collegamento centro urbano e i comuni di Pietrelcina e Benevento: pronti circa 2 milioni di euro

Una cifra considerevole ottenuta dall'amministrazione comunale che premia l'operato del ...

Angela Russo (Mderati). Dopo apertura Ponte Tibaldi, necessarie azioni per maggiore sicurezza Via Piccinatoa

  Il traffico intenso ha causato numerosi incidenti. Con riapertura delle ...

San Giorgio La Molara. Domenica 1° Settembre, II Festa della Transumanza

Domenica primo settembre si terrà la II Festa della Transumanza. ...

Permesso speciale per la sosta dei portatori di handicap

Permesso speciale per la sosta dei portatori di handicap

Il comune di Benevento comunica che, in occasione della 40^ ...

Tentata rapina in una tabaccheria

18/02/2013
By

Un individuo tenta una rapina ai danni di una tabaccheria ubicata nel centro cittadino di Benevento.

Questa sera intorno alle ore 20 circa in Corso Garibaldi  un individuo di circa 30 anni,  armato di una pistola a salve cd. “scacciacani” di medie dimensioni, e con il volto travisato da un cappuccio di colore nero ha tentato una rapina ai danni di un negozio di tabaccheria ivi ubicato.

Nello svolgersi del fatto il proprietario dell’esercizio pubblico, probabilmente accortatosi della falsità dell’arma, iniziava una colluttazione con il malvivente facendolo desistere dal proprio intento e costringendolo alla fuga a piedi per le vie adiacenti.

Durante la fuga il malvivente abbandonava un caricatore per pistola contenente alcuni proiettili a salve che veniva successivamente sequestrato.
Sul posto i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile per le indagini del caso, mentre altre pattuglie dell’Arma sono state fatte convergere in città per le ricerche e l’istituzione di posti di blocco finalizzati al rintraccio del malvivente.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio