sabato 24 agosto 2019 Torna alla vittoria il Rugby Benevento. In campo un minuto di raccoglimento per Imbriani | infosannionews.it sabato 24 agosto 2019
In evidenza

Benevento, pista ciclopedonale. Podisti e ciclisti segnalano la totale assenza di fontane

La  pista ciclopedonale “Paesaggi Sanniti” in località Pantano di Benevento, ...

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell’intero paese

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell'intero paese

L'illustre studioso e scrittore lascia un vuoto incolmabile nella comunità ...

Pesco Sannita. Strada di collegamento centro urbano e i comuni di Pietrelcina e Benevento: pronti circa 2 milioni di euro

Pesco Sannita. Strada di collegamento centro urbano e i comuni di Pietrelcina e Benevento: pronti circa 2 milioni di euro

Una cifra considerevole ottenuta dall'amministrazione comunale che premia l'operato del ...

Angela Russo (Mderati). Dopo apertura Ponte Tibaldi, necessarie azioni per maggiore sicurezza Via Piccinatoa

  Il traffico intenso ha causato numerosi incidenti. Con riapertura delle ...

San Giorgio La Molara. Domenica 1° Settembre, II Festa della Transumanza

Domenica primo settembre si terrà la II Festa della Transumanza. ...

Permesso speciale per la sosta dei portatori di handicap

Permesso speciale per la sosta dei portatori di handicap

Il comune di Benevento comunica che, in occasione della 40^ ...

Torna alla vittoria il Rugby Benevento. In campo un minuto di raccoglimento per Imbriani

17/02/2013
By

Vittoria al cardiopalma per il Miwa Energia Benevento che liquida non senza fatica la pratica Amatori Messina 20-19 (primo tempo 5-7) e addirittura sfiorando il punto bonus.

Prima della gara è stato osservato 1′ di raccoglimento in memoria di Carmelo Imbriani, capitano ed allenatore del Benevento Calcio, scomparso in settimana stroncato da un male che non perdona.
Primo tempo avaro (quasi) di emozioni con i due 15 che lasciavano pensare di andare negli spogliatoi sullo 0-0 Bisogna infatti aspettare ben 32’ per registrare l’acuto di Ceglia che porta il Rugby Benevento in vantaggio. Ma proprio in chiusura di tempo arriva il colpo di coda degli ospiti che vanno in meta con Trifilò. Trasforma Cosimi e ospiti vanno al riposo avanti 7-5. Nella ripresa sanniti subito a segno con un piazzato di Cioffi poi di nuovo messinesi sugli scudi. Al 16′ Blandino piazza l’ovale oltre l’H, trasforma Cosimi per il momentaneo 8-14. Ma proprio quando la gara sembrava avviata verso una nuova sconfitta, Ciarla inventa il guizzo vincente e porta il Miwa Energia di nuovo avanti (trasforma Cioffi) per poi concedere il bis al 27′ con la meta che sembra chiudere i conti. E’ a quel punto che i biancocelesti si lanciano all’arrembaggio alla conquista disperata della 4.a meta che significherebbe punto bonus ma proprio in chiusura di match, il Messina va in meta con Brumana per il 20-19. In quel momento scende il gelo sul Pacevecchia ma per fortuna Cosimi sbaglia la trasformazione decisiva.
FORMAZIONE: Esposito (Altieri); Maniglia (Ciarla); Petrone; Russo Angelo; Carone; Cioffi; D’Onofrio (Tornusciolo); Verdile; Verdicchio; Russo Osvaldo (Frattolillo); Zizza (Vistocco); Valente; Notariello (Bosco); Ceglia; Racioppi.
A disposizione: Cremonesi.
ALLENATORE: Alessandro Gramazio
TABELLINO 1° TEMPO
32′ meta Ceglia 5-0
37′ meta Trifilò 5-5
37′ trasformazione Cosimi 5-7
TABELLINO 2° TEMPO
7′ calcio piazzato Cioffi 8-7
16′ meta Blandino 8-12
16′ trasformazione Cosimi 8-14
19′ meta Ciarla 13-14
19′ trasformazione Cioffi 15-14
27′ meta Ciarla 20-14
40′ meta Brumana 20-19

Nel settore giovanile vincono l’Under 14 che ha battuto l’Amatori Torre del Greco 2 per 72-12 e l’Under 16 del Miwa Energia Benevento che ha espugnato il campo del Cus Roma Rugby con un secco 10-45. Sul campo di Tor di Quinto è andata in scena una bella partita, preceduta da un toccante 1’ di raccoglimento in memoria dello sfortunato ex capitano del Benevento Calcio, Carmelo Imbriani, scomparso venerdì 15 febbraio. Il raccoglimento è stato salutato da un lungo applauso anche dei padroni di casa.

Per i biancocelesti a segno sono andati: Rossi (2 volte in meta); Laviano (anche per lui 2 mete); Casiello, Carluccio, D’Onofrio; Cioffi (5 trasformazioni).

Rinviato il turno della femminile e l’Under 20.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio