venerdì 17 gennaio 2020 Nell’ambito dei controlli da parte dei carabinieri per prevenire le stragi del sabato sera è stato denunciato uno straniero. | infosannionews.it venerdì 17 gennaio 2020
In evidenza

La pattinatrice, campionessa mondiale 2011, Viviana D'Alessandro questa sera ai soliti ignoti

Con lei anche il fratello come  parente misterioso  da indovinare. Il ...

Tragico incidente sulla SS.90 bis. Scontro frontale tra due vetture muore una donna.

Traffico in tilt questo pomeriggio, per via di un ...

La dieta mediterranea è la più sana che ci sia per il terzo anno di fila.

Le diete vanno e vengono e hanno il loro tempo ...

Airola, il dottore Giuseppe Iadevaia designato Vicesegretario comunale

Airola, il dottore Giuseppe Iadevaia designato Vicesegretario comunale

Giuseppe Iadevaia è stato designato vicesegretario del Comune di Airola. ...

Nell’ambito dei controlli da parte dei carabinieri per prevenire le stragi del sabato sera è stato denunciato uno straniero.

17/02/2013
By

Ad Apice nella notte un cittadino straniero è di 37 anni è stato fermato perchè era alla guida della sua autovettura ubriaco.

I Carabinieri della Stazione di Apice (BN), durante la trascorsa nottata, nel corso dell’esecuzione dei servizi programmati dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento finalizzati al contrasto al consumo smodato di bevande alcoliche nei fine settimana, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un cittadino rumeno disoccupato di 37 anni e residente in Paduli (BN), per guida in stato di ebbrezza alcolica.
L’uomo è stato notato e fermato dai militari operanti mentre percorreva con andatura incerta quella contrada “Femmena Arsa” a bordo quale conducente della propria autovettura Ford Fiesta.
Una volta fermato e sottoposto ai conseguenti accertamenti etilometrici all’uomo, peraltro non nuovo a questo tipo di reato, gli veniva riscontrato un tasso alcolemico con valori eccedenti i limiti consentiti e pertanto veniva condotto in Caserma dove venivano avviate le procedure conseguenti il deferimento in stato di libertà con il contestuale sequestro – in via amministrativa – della sua autovettura.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio