giovedì 2 Luglio 2020 La Monaca scrive al Segretario Regionale di SEL Campania Arturo Scotto | infosannionews.it giovedì 2 Luglio 2020
Smooth Slider

Riapertura Museo Archeologico del Sannio Caudino di Montesarchio

Prosegue il piano graduale di riapertura in sicurezza dei musei ...

Carabinieri arrestano pregiudicato per evasione dagli arresti domiciliari

Carabinieri arrestano pregiudicato per evasione dagli arresti domiciliari

Nel pomeriggio di ieri, in Montesarchio (BN), militari del Nucleo ...

Carabinieri arrestano in flagranza di reato una 58enne per spaccio di sostanze stupefacenti

Carabinieri arrestano in flagranza di reato una 58enne per spaccio di sostanze stupefacenti

Nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio ...

Romilda Lombardi : Nella prossima commissione ambientele tematiche per la riapertura di Cellarulo

All’ordine del giorno della prossima seduta della Commissione comunale all’Ambiente, ...

Forestali Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil Campania : ” Entro fine Luglio primo acconto fondi 2020″

Forestali Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil Campania : Entro fine Luglio primo acconto fondi 2020

"Ora impegno per fondi ordinari e stabilizzazioni operai a tempo ...

La Monaca scrive al Segretario Regionale di SEL Campania Arturo Scotto

14/02/2013
By

Luigi La Monaca, giornalista e presidente di Ekoclub International,  ha comunicato la sua decisione in una lettera inviata al segretario regionale Arturo Scotto.

“Caro Arturo,  – si legge – sai perfettamente dell’affetto che nutro nei tuoi confronti e, questa mia epistola, mi rattrista dal più profondo dell’anima. Ormai è giunto il momento, per quanto mi riguarda, di abbandonare il Partito di Nichi Vendola.

Questa mia decisione è presa a seguito di una lunga riflessione. In SEL,  – spiega La Monaca – non ho trovato l’agibilità politica che mi auspicavo, quelle poche volte che ho avuto l’opportunità di esprimere le mie idee, ho trovato ostacoli di ogni genere, non sul contenuto delle mie argomentazioni ma, solo per averle fatte. Per un anno, sono stato onorato a rappresentare l’ufficio stampa di SEL regionale e, assieme, abbiamo fatto un ottimo lavoro ma, anche questa collaborazione è cessata per motivi che con la politica non hanno nulla a che fare. Auguro a te, all’Amico Dino Di Palma e a Michele Ragosta, un’affermazione positiva per le prossime consultazioni elettorali.

Avrei voluto partecipare volentieri,  – conclude La Monaca  – come ho sempre fatto in prima linea, alla campagna elettorale di SEL ma, oltre ad essere stato escluso da ogni momento di partecipazione e di vita politica nel partito, ho anche notato che la mia, semplice, presenza dava, inspiegabilmente, fastidio. Come ha detto più volte un dirigente di SEL, io sono una persona “ingestibile”, bene, ce ne fossero persone ingestibili; l’ingestibilità, ho sempre pensato, è sinonimo di libertà di pensiero!

Sono certo che, sia per motivi professionali sia per ragioni politiche, avremo modo di rincontrarci, nel frattempo, saluto con affetto te, le decine di compagni che ho aggregato al partito di Nichi Vendola e tutti quelli con i quali ho condiviso dei momenti  indimenticabili.”

Print This Post Print This Post

Tags: , ,