domenica 16 giugno 2019 La Monaca scrive al Segretario Regionale di SEL Campania Arturo Scotto | infosannionews.it domenica 16 giugno 2019
In evidenza
La consigliera pentastellata di San Giorgio e l’acqua pubblica, tutto un bluff!

La consigliera pentastellata di San Giorgio e l'acqua pubblica, tutto un bluff!

E' quanto scrive Elvira Santaniello, cittadina attiva Meetup Amici di ...

S(T)UONI 7.0. Peppe Barra in concerto nel borgo di Castelpoto

Grande successo per la prima e seconda giornata di S(T)UONI ...

Pago Veiano. Ex edificio scolastico: al via i lavori

Pago Veiano. Ex edificio scolastico: al via i lavori

Per la storica struttura di via San Salvatore pronti 3.453.526,69. ...

Riverberi-Appia in Jazz. Domani si chiude con il recupero della tappa di Forchia

Ultimo e decisivo atto per l’edizione 2019 di “Riverberi - ...

Isidea propone l’avvio dell’operazione gemellaggi

Isidea propone l’avvio dell’operazione gemellaggi

La conferenza stampa del 14 giugno scorso tenuta dal Presidente ...

La Monaca scrive al Segretario Regionale di SEL Campania Arturo Scotto

14/02/2013
By

Luigi La Monaca, giornalista e presidente di Ekoclub International,  ha comunicato la sua decisione in una lettera inviata al segretario regionale Arturo Scotto.

“Caro Arturo,  – si legge – sai perfettamente dell’affetto che nutro nei tuoi confronti e, questa mia epistola, mi rattrista dal più profondo dell’anima. Ormai è giunto il momento, per quanto mi riguarda, di abbandonare il Partito di Nichi Vendola.

Questa mia decisione è presa a seguito di una lunga riflessione. In SEL,  – spiega La Monaca – non ho trovato l’agibilità politica che mi auspicavo, quelle poche volte che ho avuto l’opportunità di esprimere le mie idee, ho trovato ostacoli di ogni genere, non sul contenuto delle mie argomentazioni ma, solo per averle fatte. Per un anno, sono stato onorato a rappresentare l’ufficio stampa di SEL regionale e, assieme, abbiamo fatto un ottimo lavoro ma, anche questa collaborazione è cessata per motivi che con la politica non hanno nulla a che fare. Auguro a te, all’Amico Dino Di Palma e a Michele Ragosta, un’affermazione positiva per le prossime consultazioni elettorali.

Avrei voluto partecipare volentieri,  – conclude La Monaca  – come ho sempre fatto in prima linea, alla campagna elettorale di SEL ma, oltre ad essere stato escluso da ogni momento di partecipazione e di vita politica nel partito, ho anche notato che la mia, semplice, presenza dava, inspiegabilmente, fastidio. Come ha detto più volte un dirigente di SEL, io sono una persona “ingestibile”, bene, ce ne fossero persone ingestibili; l’ingestibilità, ho sempre pensato, è sinonimo di libertà di pensiero!

Sono certo che, sia per motivi professionali sia per ragioni politiche, avremo modo di rincontrarci, nel frattempo, saluto con affetto te, le decine di compagni che ho aggregato al partito di Nichi Vendola e tutti quelli con i quali ho condiviso dei momenti  indimenticabili.”

Print This Post Print This Post

Tags: , ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio