lunedì 16 settembre 2019 Il 3 Febbraio Antonio Ingroia sarà a Benevento | infosannionews.it lunedì 16 settembre 2019
In evidenza
I convocati del Benevento. Nella lista non c’è  Armenteros

I convocati del Benevento. Nella lista non c'è Armenteros

Al termine dell'odierna seduta di rifinitura, il tecnico Filippo Inzaghi ...

I nostri avversari : la Salernitana. Ventura : Abbiamo tanto rispetto del Benevento

Si avvicina il derby con la Salernitana e sale l'ansia ...

Rubano,  il protagonista dell’episodio con la troupe di Striscia la Notizia non è di Puglianello

Rubano, il protagonista dell'episodio con la troupe di Striscia la Notizia non è di Puglianello

Riguardo i fatti accaduti ieri a Puglianello, il sindaco Francesco ...

A Puglianello aggredita la troupe di Striscia la Notizia

Nel centro sannita Moreno Morello si era recato per un ...

Il 3 Febbraio Antonio Ingroia sarà a Benevento

31/01/2013
By

In mattinata a Sant’Agata dei Goti invece sarà inaugurata la sezione del movimento elettorale della lista a supporto di Ingroia.

Il comitato elettorale sannita della lista Rivoluzione Civile costituito dai partiti Italia dei Valori, Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani, informa che domenica 3 febbraio alle ore 21 presso il Museo del Sannio di Benevento, il candidato premier della lista Rivoluzione Civile, Antonio Ingroia, presenterà il proprio programma elettorale alla cittadinanza sannita.

Saranno presenti : i componenti del Comitato elettorale tra cui Carmine Montella e Leonardo Masone, nonché i candidati sanniti alla Camera Francesco Zoino e Luca Guerra ed al Senato Nicola De Vizio.

Sempre nella stessa giornata di domenica, a Sant’Agata dei Goti, alle ore 10.30, in piazza Sant’Alfonso (presso il Duomo) il comitato cittadino di Rivoluzione Civile inaugurerà la sezione
All’inaugurazione presenzieranno i candidati beneventani al Parlamento, nonché i segretari provinciali del Partito dei Comunisti Italiani, Carmine Montella, e del Partito della Rifondazione Comunista, Leonardo Masone.
“Oggi – si legge nella nota  – un’esigenza prevale su tutte le altre, quella di unire le opposizioni di sinistra contro un sistema di potere che tutela esclusivamente lobby economico-finanziarie.
Noi vogliamo, invece, realizzare una rivoluzione civile per attuare i principi di uguaglianza, libertà e democrazia della Costituzione Repubblicana, nata dalla Resistenza.
Vogliamo collaborare alla realizzazione di un “nuovo corso” delle politiche economiche e sociali, a partire dal Mezzogiorno, alternativo sia all’iniquità del ventennio berlusconiano quanto alla distruzione dei diritti sociali, del lavoro e dell’ambiente che ha caratterizzato il Governo Monti”.

Print This Post Print This Post

 

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio