giovedì 29 Ottobre 2020 Montesarchio (Bn) : Arrestati due pregiudicati napoletani | infosannionews.it giovedì 29 Ottobre 2020
Smooth Slider

Cusano Mutri, sabato 31 ottobre il saluto di don Pasquale Petronzi alla comunità

Sabato 31 ottobre alle ore 18:30 avrà luogo la messa ...

Benevento:questa sera interruzione idrica nella zona alta.

Benevento:questa sera interruzione idrica nella zona alta.

Gesesa - Comunichiamo che a causa di un abbassamento improvviso ...

Individuata la soluzione progettuale per il depuratore di Cretarossa

Individuata la soluzione progettuale per il depuratore di Cretarossa

Via libera anche dalla Regione, che provvederà a finanziare il ...

Emergenza Sanitaria, Iannace:”Mastella convochi conferenza dei sindaci nei modi opportuni per discutere insieme la questione”

Emergenza Sanitaria, Iannace:Mastella convochi conferenza dei sindaci nei modi opportuni per discutere insieme la questione

Dichiarazione Iannace su situazione ospedale Rummo."Il Rummo è ormai oltre ...

Montesarchio (Bn) : Arrestati due pregiudicati napoletani

11/01/2013
By

Avevano appena commesso un furto a danno di un Corriere espresso

 

E’ durata pochi minuti la speranza di farla franca: il tempo di essere inseguiti, bloccati e dichiarati in arresto.

Siamo a Montesarchio, nel corso delle prime ore di stamane: un corriere espresso parcheggia il proprio furgone a margine della carreggiata di una delle vie del centro e scende per effettuare una consegna, non accorgendosi che da una Fiat Multipla scende un uomo che apre la portiera del suo mezzo, si impossessa un pacchetto (evidentemente lasciato sul sedile) e riparte a tutto gas.

In quegli stessi attimi, una pattuglia dei Carabinieri – impegnata in uno degli intensificati servizi di prevenzione e controllo del territorio  si accorge dello strano movimento e si mette subito sulle tracce della Multipla di colore chiaro.

Poco dopo, l’auto viene intercettata sull’Appia, in direzione di Napoli, raggiunta e bloccata: al suo interno, Fiorillo Giuseppe, 38enne e Storace Carlo, 55enne, entrambe pluripregiudicati per reati contro il patrimonio e residenti in Sant’Antimo (NA).

Condotti in Caserma e perquisiti, vengono trovati in possesso di alcune confezioni di ricambi per occhiali da vista che, ai successivi, controlli risulteranno destinati ad una farmacia della limitrofa Airola.

Dopo essere stati proposti al Questore di Benevento per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio e, ovviamente,  dichiarati in arresto per il reato di furto aggravato, rimangono trattenuti in attesa di essere giudicati con il rito direttissimo. 

Print This Post Print This Post

Tags: