In evidenza

#AvantiDonne, Vittoria Principe incontra l’Europarlamentare, Pina Picierno.

Si è tenuto un incontro tra #AvantiDonne di Vittoria Principe ...

Altrabenevento. Stranezze al concorso per Dirigente alle Finanze al Comune di Benevento

Altrabenevento. Stranezze al concorso per Dirigente alle Finanze al Comune di Benevento

Concorso per Dirigente alle Finanze al Comune di Benevento, dopo ...

Conferenza stampa di presentazione della settima edizione de “La Notte delle Streghe”

L'evento si svolgerà a Benevento il 22 Settembre. Venerdì 21 settembre ...

Economia Locale e trasformazioni globali – 24 Settembre Insieme 4 a Morcone

Economia Locale e trasformazioni globali - 24 Settembre Insieme 4 a Morcone

Confindustria Benevento approda a Morcone con il progetto insieme. Approda a ...

E-Bike 0. Picone in audizione con la Commissione Ambiente

"Lunedì mattina ho partecipato ad una audizione con la Commissione ...

Gesesa. Sospensione del servizio per contrada Olivola, Roseto, Mascambroni e San Vitale

Gesesa. Sospensione del servizio per contrada Olivola, Roseto, Mascambroni e San Vitale

La chiusura durerà per il tempo strettamente necessario alla riparazione, ...

Cimitile e Palmieri : comprensione per le proteste della comunità fortorina ma c’era il no del Tavolo di Concertazione

09/01/2013
By

Questo pomeriggio, presso la Sala Giunta della Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento, su iniziativa del presidente Aniello Cimitile, si è svolta una riunione sul Piano per l’organizzazione della rete scolastica e di programmazione dell’offerta formativa per l’anno 2013/2014.

Sono intervenuti: il presidente Cimitile, gli assessori provinciali alle politiche formative Annachiara Palmieri e alle politiche del lavoro Nunzio Pacifico, il consigliere provinciale e sindaco di San Marco dei Cavoti Franco Cocca, il sindaco di San Bartolomeo in Galdo Vincenzo Sangregorio e l’assessore comunale Giampaolo Fiorilli.

Nel corso dell’incontro è stata approfondita la decisione assunta dalla Giunta provinciale in merito all’Istituto Superiore “Medi” di San Bartolomeo in Galdo che è stato aggregato all’Istituto “Livatino” di San Marco dei Cavoti. Il presidente Cimitile e l’assessore Palmieri, pur esprimendo comprensione e solidarietà per le manifestazioni di protesta nella comunità fortorina, hanno ribadito agli amministratori comunali che la Provincia aveva proposto la verticalizzazione per quanto riguarda San Bartolomeo e l’aggregazione di San Marco dei Cavoti con l’Istituto di Morcone. Tale proposta, come dimostrano i verbali consegnati al sindaco Sangregorio, ha avuto il parere negativo da parte del Tavolo di concertazione con i sindacati e i rappresentanti dei dirigenti e quindi non è stata inserita all’interno del Piano approvato dalla Giunta.

Al termine del confronto, il presidente Cimitile e l’assessore Palmieri hanno annunciato che la Provincia di Benevento invierà un documento integrativo alla Delibera di Giunta nel quale sarà ribadito il sostegno dell’Ente all’ipotesi della verticalizzazione al fine di accompagnare l’azione che il sindaco Sangregorio intende portare avanti in sede regionale.

Print This Post Print This Post

Tags: , ,

             

Reliquie di San Donato a Pago Veiano

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio