Fermata ed arrestata una persona di origine centro-africana

L’arresto è avvenuto nel pomeriggio per possessi di materiale audiovisivo contraffatto.

I Carabinieri di Benevento, nel pomeriggio odierno, nel corso di specifici servizi predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento finalizzati al contrasto della diffusione di materiale audiovisivo “pirata” e per la tutela delle opere dell’ingegno umano, hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Benevento nei confronti di un cittadino senegalese di 48 anni responsabile del reato di ricettazione e di commercializzazione di materiale audiovisivo illegalmente detenuto e  riprodotto privo della regolare certificazione del marchio S.I.A.E.

L’uomo è stato trovato in viale Mellusi in possesso di circa 700 DVD/CD e supporti informatici di vario genere riproducenti film ed album musicali di recente immissione nel circuito cinematografico e discografico nazionale nonché di software “pirata” per personal computer  con i marchi illecitamente riprodotti delle più famose aziende multinazionali operanti nel settore dell’informatica per un valore complessivo di € 4.000,00 circa.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Benevento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Stampa articolo Stampa articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *