venerdì 17 gennaio 2020 Il 18 Dicembre saranno presentate le attività del progetto “Coltiviamo la città” presso la sala parrocchiale Giuseppe Moscati. | infosannionews.it venerdì 17 gennaio 2020
In evidenza

La pattinatrice, campionessa mondiale 2011, Viviana D'Alessandro questa sera ai soliti ignoti

Con lei anche il fratello come  parente misterioso  da indovinare. Il ...

Tragico incidente sulla SS.90 bis. Scontro frontale tra due vetture muore una donna.

Traffico in tilt questo pomeriggio, per via di un ...

La dieta mediterranea è la più sana che ci sia per il terzo anno di fila.

Le diete vanno e vengono e hanno il loro tempo ...

Airola, il dottore Giuseppe Iadevaia designato Vicesegretario comunale

Airola, il dottore Giuseppe Iadevaia designato Vicesegretario comunale

Giuseppe Iadevaia è stato designato vicesegretario del Comune di Airola. ...

Il 18 Dicembre saranno presentate le attività del progetto “Coltiviamo la città” presso la sala parrocchiale Giuseppe Moscati.

12/12/2012
By

Lo rende noto l’assessore alle Politiche Sociali e Istruzione, Luigi Scarinzi

Assessore alle Politiche Sociali e Istruzione Luigi Scazinzi

L’assessore alle Politiche Sociali e Istruzione, Luigi Scarinzi, comunica che il giorno 18 dicembre ore 19.00, presso la sala parrocchiale della Chiesa di San Giuseppe Moscati nel quartiere Capodimonte, saranno presentate le attività del progetto “Coltiviamo la città”, redatto dal Comune di Benevento, in partenariato con il Terzo Settore e finanziato dalla Regione Campania con fondi P.O.R. Campania FSE 2007/2013 – Obiettivo Operativo g5 (“Rafforzare la cultura delle pari opportunità per prevenire e combattere ogni forma di discriminazione dei disabili nei posti di lavoro”).

Il progetto sarà gestito dalla cooperativa sociale “La Solidarietà” ed è finalizzato ad assicurare l’attivazione di politiche integrate di inclusione sociale rivolte alle fasce deboli, attraverso la sperimentazione di azioni volte all’inserimento sociale di persone diversamente abili, popolazione immigrata, gruppi a rischio di esclusione sociale.

Saranno realizzate attività di formazione della produzione agricola e di stage presso orti sociali, con scopo di autoconsumo, così da incentivare l’attività ortocolturale nelle aree urbane e valorizzare gli aspetti sociali, culturali e ambientali del territorio.

Print This Post Print This Post

Tags: ,

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio