Martedì 23 Aprile l’ottava edizione del Premio Artistico Letterario in memoria di Raffaele Delcogliano e Aldo Iermano

Si svolgerà martedì 23 Aprile, alle ore 09:30, presso la sala “SA1” del plesso Sant’Agostino UniSannio, l’ottava edizione del Premio Artistico Letterario in memoria di Raffaele Delcogliano ed Aldo Iermano, promosso dal Coordinamento Provinciale di Libera Benevento.

Il 27 Aprile ricorreranno quaranta due anni da quella tragica mattina quando le brigate rosse, con un “patto infame” con la camorra, nel 1982, uccisero a Napoli i nostri due concittadini. Una data che ha segnato fortemente la storia del nostro territorio.

Da qui l’impegno di Libera nel creare percorsi plurali e condivisi affinché la memoria diventi patrimonio collettivo ed occasione educativa e formativa.

Il concorso di cui si vivrà la premiazione è rivolto alle scuole sannite di ogni ordine e grado: quest’anno, per esigenze dettate dal calendario scolastico, la cerimonia di premiazione del Premio Artistico Letterario sarà anticipata al giorno 23 Aprile.

“Il confine che unisce” è stato il tema che ha caratterizzato gli elaborati dell’edizione 2024. Un tema drammaticamente attuale ma che ha fortemente caratterizzato anche le scelte dell’Assessore Regionale Delcogliano e del suo amico ed autista Iermano.

La mattinata del 23 è patrocinata dall’Università degli Studi del Sannio e sarà in collaborazione con la Fondazione Polis della Regione Campania.

La data del 27 Aprile non passerà assolutamente inosservata, diverse, infatti, sono le iniziative previste: è confermata l’annuale iniziativa denominata “ Un fiore per Aldo e Raffaele” invitando istituzioni, associazioni, organizzazioni, movimenti, scuole e tutta la cittadinanza, ad omaggiare con un fiore la memoria di Delcogliano e Iermano nei pressi della Stele commemorativa presente nella Villa Comunale della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *