lunedì 22 Aprile 2024 La distribuzione del reddito nell’era dell’AI affascina corsisti e studenti all’Istituto Bosco Lucarelli di Benevento | infosannionews.it lunedì 22 Aprile 2024
In evidenza

De Luca fa visita a CampaniAlleva Expo 2024: oggi ultimo giorno della fiera zootecnica

Alle 23.00 di oggi, domenica 21 aprile, calerà il sipario ...

Civico 22: “Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale”

Civico 22: Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale

"La “normalità” è la tenacia espressa e riconosciuta nel corso ...

Vittoria per l'Accademia Volley, Monopoli KO!

Terza vittoria consecutiva per l’Accademia Volley che ieri pomeriggio al ...

Pietrelcina. Via Fontana dei Fieri: diventa via Cammino della Pace?

Pietrelcina. Via Fontana dei Fieri: diventa via Cammino della Pace?

La proposta dei cittadini: aggiornamento toponomastica e numerazione civica. L’idea ...

Stampa articolo Stampa articolo

La distribuzione del reddito nell’era dell’AI affascina corsisti e studenti all’Istituto Bosco Lucarelli di Benevento

25/02/2024
By

“Pensare che si possa recuperare posti di lavoro attraverso attività formative, tra l’altro non ben focalizzate, è irrealizzabile. L’attuale fase socio economica richiede un cambiamento di paradigma: così come nel passato faticosamente si passò da concetti legati alle attività latifondiste al concetto di lavoro dopo la rivoluzione industriale, allo stesso modo nei nostri giorni occorre passare dal paradigma del lavoro al paradigma della partecipazione. E’ noto a tutti che la ricchezza mondiale cresce e che questa si concentri nella mani di pochi individui (l’1 per cento della popolazione mondiale possiede circa il 50 per cento della ricchezza totale). Tale situazione è generata soprattutto dalla presenza di un mondo parallelo, ormai definito mondo due, che è quello dell’economia digitale che drena risorse dal  mondo uno dell’economia reale”.

E’ quanto emerso al termine della lezione sul tema “La distribuzione del reddito nell’era dell’AI”, organizzato nell’ambito del corso della Scuola di Alta Formazione Politica dell’Associazione di promozione sociale “Res Publica – Sen. di Mino Izzo” ospitata presso l’Istituto  Bosco Lucarelli di Benevento.

La lezione è stata tenuta dal professor Sergio Barile (ordinario di Economia presso l’Università de “La Sapienza” di Roma), che, dopo i saluti della Dirigente Scolastica Maria Gabriella Fedele e del Presidente dell’Ass. “Res Publica” Pierpaolo Izzo, ha catturato l’attenzione e l’interesse dei corsisti e di una nutrita rappresentanza di studenti dell’Istituto Bosco Lucarelli e di una classe dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Alfonso Maria dei De’ Liguori” di S. Agata dei Goti.

“Molti ritengono – ha aggiunto il professor Barile – di poter tassare il mondo virtuale alla stregua del mondo reale, ma non è così. Occorre introdurre il reddito di riconoscenza”.

Tags: