lunedì 22 Aprile 2024 Cellulari, il ministro Valditara: “Inopportuno l’uso alle elementari e alle medie anche per studiare” | infosannionews.it lunedì 22 Aprile 2024
In evidenza

De Luca fa visita a CampaniAlleva Expo 2024: oggi ultimo giorno della fiera zootecnica

Alle 23.00 di oggi, domenica 21 aprile, calerà il sipario ...

Civico 22: “Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale”

Civico 22: Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale

"La “normalità” è la tenacia espressa e riconosciuta nel corso ...

Vittoria per l'Accademia Volley, Monopoli KO!

Terza vittoria consecutiva per l’Accademia Volley che ieri pomeriggio al ...

Pietrelcina. Via Fontana dei Fieri: diventa via Cammino della Pace?

Pietrelcina. Via Fontana dei Fieri: diventa via Cammino della Pace?

La proposta dei cittadini: aggiornamento toponomastica e numerazione civica. L’idea ...

Stampa articolo Stampa articolo

Cellulari, il ministro Valditara: “Inopportuno l’uso alle elementari e alle medie anche per studiare”

23/02/2024
By

Annunciate dal Ministro le nuove linee guida per l’istruzione.


Niente cellulari tra i banchi, perché il loro uso è spesso un elemento di tensione tra studenti e insegnanti e può portare anche all’aggressione.

Quindi niente telefonini all’asilo, alle scuole elementari e alle medie. E’ la nuova stretta annunciata dal Ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara.

Il cellulare, secondo quanto afferma il Ministro, è “inopportuno” alle elementari e alle medie anche per scopi didattici e anche a quelle dell’infanzia. La decisione, è stata presa sia per questioni di didattica sia perché spesso l’utilizzo improprio degli smartphone diventa nel rapporto tra studenti e docenti un elemento di tensione, che in alcuni casi porta anche all’aggressione del personale scolastico.

“Difendere il corpo docente – spiega il ministro – significa difendere il principio di delega e di autorità che è l’architrave non solo del sistema scolastico, ma anche del sistema democratico”.

Tags: ,