martedì 23 Aprile 2024 Calcioscommesse: Un giallorosso e tre ex indagati | infosannionews.it martedì 23 Aprile 2024
In evidenza

Domenica 28 Aprile torna Rapsodie - Emozioni in prosa, poesia e musica con Comedians during the Plague

Con lo spettacolo teatrale di Cristian Izzo "Comedians during the ...

A Benevento il corteo della Liberazione organizzato dall’Anpi del Sannio

Il comitato provinciale dell’Anpi di Benevento con le sue sezioni ...

90 anni di Telese Terme: istituito Gruppo di lavoro per organizzare celebrazioni

90 anni di Telese Terme: istituito Gruppo di lavoro per organizzare celebrazioni

Con apposito decreto sindacale è stato istituito un Gruppo di ...

Unisannio.1° Corso di formazione per i dipendenti del Comune di Benevento

Il Comune di Benevento e l'Università degli Studi del Sannio ...

Problematiche idriche e cantiere Alta Velocità, venerdì 26 incontro a Palazzo Mosti

Problematiche idriche e cantiere Alta Velocità, venerdì 26 incontro a Palazzo Mosti

In merito alle problematiche idriche che si stanno verificando nella ...

Stampa articolo Stampa articolo

Calcioscommesse: Un giallorosso e tre ex indagati

01/12/2023
By

Ancora una volta la parola scommesse viene a turbare i sonni del Benevento, società da sempre contraria ad ogni modo di vivere lo sport in maniera scorretta e contro la legalità. Questa volta al centro del ciclone sono finiti Pastina, attualmente ancora in forza alla squadra giallorossa, Letizia ancora di proprietà del Benevento ma in forza al Feralpisalò in serie B, Forte e Coda. Tutti dovrebbero, il condizionale è d’obbligo, rispondere di aver disatteso il disposto dell’articolo 4 della Legge 401 del 1989, laddove si prevede il divieto agli sportivi di scommettere sulla propria disciplina. Ieri pare ci sia stata anche una perquisizione a casa del difensore giallorosso che si dichiara però estraneo ai fatti. In attesa degli sviluppi dell’inchiesta, la società Benevento si è già attivata per tutelare la propria immagine.

Tags: