domenica 25 Febbraio 2024 Benevento ospiterà il XXVI Congresso Nazionale della Gioventù Federalista Europea  | infosannionews.it domenica 25 Febbraio 2024
  • Allerta meteo, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella
In evidenza
San Lorenzello. Tavolo Tecnico per la videosorveglianza

San Lorenzello. Tavolo Tecnico per la videosorveglianza

Per la videosorveglianza nel Comune di San Lorenzello il sindaco ...

Gli studenti dell'IIS Alberti a lezione in azienda

Nell’ambito delle attività di PCTO nasce la collaborazione tra l’I. ...

Allerta meteo per piogge, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella

Allerta meteo per piogge, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella

In ragione dell’allerta diramata dalla Protezione civile regionale, dalle ore ...

Pd : “Dove sosteranno i bus extraurbani a Benevento?”

Pd : Dove sosteranno i bus extraurbani a Benevento?

"Ad oggi una risposta che interesserebbe in tanti, per la ...

Il Benevento 5 getta il cuore oltre l'ostacolo: 3-1 all'Itria.

Mister Centonze: "Successo che vale doppio". Guerra: "Vittoria di platino".Vittoria ...

Puglianello, servizio civile, Mongillo: Parte l’iter per otto giovani.

Al via l’iter per il Servizio civile aperto ai giovani ...

Stampa articolo Stampa articolo

Benevento ospiterà il XXVI Congresso Nazionale della Gioventù Federalista Europea 

28/11/2023
By

Il Congresso Nazionale della Gioventù Federalista Europea si terrà a Benevento. Dall’1 al 3 dicembre, i giovani federalisti provenienti dalle sezioni locali di tutt’Italia si riuniranno nella nostra città per rinnovare le cariche elettive e discutere del futuro della causa federalista.

La Gioventù Federalista Europea è la sezione giovanile del Movimento Federalista Europeo, fondato nel 1943 da Altiero Spinelli. GFE Italia, dopo un fisiologico rallentamento dovuto allo stop generale causato dalla pandemia, sta riacquistando vigore e continua a diffondersi sui territori, anche al Mezzogiorno.

Questo Congresso cade in un momento cruciale: le elezioni europee del 2024 sono alle porte, e i dossier internazionali continuano a richiedere a gran voce un rafforzamento delle istituzioni europee; basti pensare al Covid ed al PNRR, alla guerra in Ucraina, alla rinnovata tensione israelopalestinese, all’inflazione, alla crisi migratoria.

La tre giorni che si terrà presso la ‘Sala letture’ di Palazzo De Simone, in Piazza Arechi II, sarà così suddivisa: il primo giorno avrà luogo un evento di carattere giovanile e nazionale alle ore 17:30, con la partecipazione dei massimi rappresentanti delle giovanili dei partiti, che contribuiranno al dibattito sullo stato dell’Unione e sulla causa federalista; durante i due giorni seguenti, si procederà dapprima alla stesura del documento politico che guiderà le azioni future dell’associazione, per poi rinnovare le cariche elettive: Presidenza, Segreteria, Tesoreria e Comitato Federale.

Non è un caso che il Congresso si terrà a Benevento, nella sua Università, in una provincia dell’entroterra campano: con ciò si intende dimostrare che l’Europa unita e federale passa anche per le aree interne e, soprattutto, per il Sud Italia, a partire dai suoi luoghi di cultura e confronto.

L’affluenza di giovani federalisti da tutta la penisola – nonché lo svolgimento stesso del Congresso e la partecipazione degli ospiti – rappresenta un’importante opportunità per portare la città sotto i riflettori dell’attivismo e della politica giovanile. Come Sezione GFE di Benevento siamo orgogliosi di poter ospitare il Congresso, sperando che sia un punto di partenza per cominciare a parlare seriamente di Europa e Federalismo anche nel nostro territorio.

– concludono il segretario GFE Benevento Stefano Orlacchio;  la vicesegretaria Nicole Borrilo; il presidente Fausto Desiderio; il tesoriere Davide Mazzone; i membri di sezione: Angela Forni Rossi, Mario Cataudo, Noemi Marciano, Vincenzo Boniello, Paolo Cavallo, Giovanni Minicozzi, Mariano Viglione – .

Tags: