domenica 25 Febbraio 2024 Il Benevento batte 2 a 1 il Monterosi e si riporta al 2° posto. | infosannionews.it domenica 25 Febbraio 2024
  • Mastella: "Non inseguo bandiere purchessia: non chiedo piuttosto sono richiesto"
In evidenza
San Lorenzello. Tavolo Tecnico per la videosorveglianza

San Lorenzello. Tavolo Tecnico per la videosorveglianza

Per la videosorveglianza nel Comune di San Lorenzello il sindaco ...

Gli studenti dell'IIS Alberti a lezione in azienda

Nell’ambito delle attività di PCTO nasce la collaborazione tra l’I. ...

Allerta meteo per piogge, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella

Allerta meteo per piogge, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella

In ragione dell’allerta diramata dalla Protezione civile regionale, dalle ore ...

Pd : “Dove sosteranno i bus extraurbani a Benevento?”

Pd : Dove sosteranno i bus extraurbani a Benevento?

"Ad oggi una risposta che interesserebbe in tanti, per la ...

Il Benevento 5 getta il cuore oltre l'ostacolo: 3-1 all'Itria.

Mister Centonze: "Successo che vale doppio". Guerra: "Vittoria di platino".Vittoria ...

Puglianello, servizio civile, Mongillo: Parte l’iter per otto giovani.

Al via l’iter per il Servizio civile aperto ai giovani ...

Stampa articolo Stampa articolo

Il Benevento batte 2 a 1 il Monterosi e si riporta al 2° posto.

27/11/2023
By

Queste le formazioni in campo:

BENEVENTO (3-4-2-1): Paleari (C); El Kaouakibi, Terranova, Capellini; Improta, Kubica, Agazzi, Benedetti, Karic, Bolsius; Ferrante. A disposizione: Giangregorio, Manfredini, Berra, Masciangelo, Viscardi, Talia, Tello, Carfora, Ciano, Marotta, Sorrentino. All.: Matteo Andreoletti.

MONTEROSI TUSCIA (3-5-2): Mastrantonio; Tartaglia (C), Mbende, Sini; Frediani, Altobelli, Parlati, Fantacci, Bittante; Silipo, Ekuban. A disposizione: Rigon, Di Renzo, Verde, Di Francesco, Cinaglia, Giordani, Perrotta, Palazzino, Tolomello, Ferreri. All.: Roberto Taurino.

Arbitro : Sig. Gangi Mauro di Enna.

Il primo spunto del match è al 3° minuto con un lancio in avanti per Ferrante rincorso e marcato stretto da Mbende con l’argentino che entra in area e prova il tiro ma non riesce a dar forza alla palla che viene parata da Mastrantonio. Al 6° è Improta che prova una improbabile conclusione dal vertice destro dell’area ma la palla è debole. Angolo del Benevento al 9° e El Kaouakibi entra di testa creando qualche problema facendo da torre ma poi la palla viene spedita oltre la trasversale. Al 13° il Benevento passa in vantaggio : è Agazzi che dai 20 metri di sinistro indovina l’angolino basso alla destra di Mastrantonio. Al 22° un errore in disimpegno della difesa del Benevento permette ad Ekuban di presentarsi solo in area ma Paleari si distende e respinge il tiro della punta ospite. Al 24° Karic va sul fondo, mette palla all’indietro e la battuta  di Ferrante, non pulita, sfiora l’incrocio dei pali opposto. Al 32° entrata in ritardo di Bolsius su un avversario con l’olandese che viene ammonito. Due minuti dopo viene ammonito anche Kubica per un fallo nel cerchio del centrocampo. Al 38° Improta recupera una palla che stava uscendo dal campo, la rimette al centro dopo a due metri dalla porta Ferrante in tuffo di testa infila la rete del Monterosi. Si giunge cosi al 45° e l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi senza recupero.

Tornano in campo le squadre senza alcuna sostituzione rispetto all’undici iniziale. Al 50° palla in area di Improta sul primo palo dove si catapulta Ferrante ma il suo tocco va di poco fuori. Al 53° per gli ospiti ci prova Silipo da fuori e la palla, deviata, accarezza la parte superiore della traversa. Al 55° palla da Bolsius a Ferrante che entra in area batte a rete ma alla disperata Sini si butta a corpo morto e devia in corner. Al 56° entrano Marotta e Talia ed escono Bolsius e Kubica. Al 63° incursione di Karic che da palla a Marotta in area sulla destra. El diablo converge e tira ma la palla deviata finisce sulla traversa e torna in campo. Al 64° Talia viene atterrato quasi sul vertice sinistro dell’area da Altobelli che viene ammonito. Al 67° viene ammonito Benedetti. Al 68° palla da Karic a Marotta a Ferrante il cui tiro deviato finisce sulla traversa. Al 69 il Monterosi manda in campo Palazzino e Di Renzo ed escono Fantacci e Frediani; nel Benevento esce Benedetti ed entra Masciangelo. Al 73° nel Monterosi esce Tartaglia ed entra Cinaglia; al 77° nel Benevento esce Ferrante ed entra Sorrentino. Al 79° per 3 volte Paleari si oppone a tiri dalla breve distanza scagliati da Di Renzo, Ekuban, Di Renzo. Ancora sostituzioni all’83° : escono Altobelli e Sini ed entrano Di Francesco e Tolomello. All’85° il Monterosi segna un gol in netto fuorigioco e viene convalidato dall’arbitro che ammonisce Paleari per proteste. Due minuti dopo tira Sorrentino in area e Mbende riesce ad opporsi con il corpo. Al 90° vengono concessi 4 minuti di recupero proprio mentre Marotta perde palla ingenuamente il Monterosi si distende ed il tiro Di Francesco, deviato, viene parato da Paleari. Contropiede impostato da Agazzi e finalizzato male da Improta con un tiro sull’esterno della rete al 92°. Finisce sul risultato di 2 a 1 con il Benevento che si riporta a 3 punti dalla Juve Stabia.

Tags: