giovedì 22 Febbraio 2024 ‘Self Portrait’, a Benevento una performance contro la violenza sulle donne | infosannionews.it giovedì 22 Febbraio 2024
  • Vicenda Miasmi, De Pierro: "Amministrazione ha messo in campo da subito le opportune iniziative amministrative"
In evidenza
Maria Letizia perde la vita in un brutto incidente in provincia di Foggia. La studentessa universitaria aveva solo 20anni.

Maria Letizia perde la vita in un brutto incidente in provincia di Foggia. La studentessa universitaria aveva solo 20anni.

La studentessa universitaria della facoltà di Scienze della formazione, Maria ...

Nuovi appuntamenti, collaborazioni e scuola, Janua tra cunti e magia

“Janua. Museo delle Streghe Benevento”, gestito dalla cooperativa “Ideas”, prosegue ...

Miasmi Ponte Valentino, PD: “il sequestro della SANAV sveglia l’ASI e il Comune di Benevento”

Miasmi Ponte Valentino, PD: il sequestro della SANAV sveglia l'ASI e il Comune di Benevento

"Meglio tardi che mai. Così viene da dire osservando che, ...

Consiglio comunale, il 4 marzo si torna in Aula

Consiglio comunale, il 4 marzo si torna in Aula

Benevento - Il presidente del Consiglio Comunale Renato Parente ha ...

Stampa articolo Stampa articolo

‘Self Portrait’, a Benevento una performance contro la violenza sulle donne

24/11/2023
By

Sabato 25 novembre, nel giorno dedicato alla violenza di genere, la Compagnia Balletto di Benevento, in sinergia con le associazioni presenti sul territorio, le forze dell’ordine e gli Enti Pubblici, ha organizzato una performance intitolata ‘Self Portrait’ nata da una idea di Carmen Castiello per sensibilizzare l’opinione pubblica circa la necessità di contrastare la violenza sulle donne. L’iniziativa prenderà il via alle ore 10:30 in piazza Orsini, dove un corteo silenzioso partirà per poi fermarsi in piazza Santa Sofia, in cui avrà luogo la performance prevista alle 11:00. Sia la regía che i testi, che sottolineeranno le coreografie e i movimenti scenici ideati dalla Compagnia, verranno curati da Linda Ocone, con la partecipazione dell’attore Maurizio Tomaciello. La direttrice artistica del Balletto di Benevento, Carmen Castiello, che da anni porta avanti una campagna contro la violenza di genere, ha rimarcato l’importanza di questa giornata e l’impegno della Compagnia nel dire “basta!” ogni volta che sarà necessario: “Lo facciamo con una azione creativa, attraverso l’arte – afferma -. Con questa performance vogliamo esprimere il silenzio delle donne uccise, di coloro a cui è stata tolta la parola e il rispetto verso la morte. Il silenzio diventa un modo potente per esprimere indignazione e il sostegno alle vittime. In piazza Santa Sofia ci esibiremo in coreografie ispirate a Sue Williams, Marina Abramovic e Regina Josè Galindo, accompagnate dalla lettura dei nomi delle vittime. E’ il nostro omaggio, la nostra lotta, il nostro impegno a fermare una mattanza senza senso – conclude -. Con noi, in un corteo silenzioso che salirà lungo il Corso Garibaldi, ci saranno anche molti uomini e la loro partecipazione sarà di fatto molto significativa: un passo importante per la cultura del nostro territorio”. L’evento è organizzato in collaborazione con Comune di Benevento, Unisannio, Fidapa, Rotary, Università Giustino Fortunato, Centro Studi Carmen Castiello, Lions Benevento Arco di Traiano, Leo (giovani Lions), Host Benevento, Comitato Pari Opportunità, Ordine degli Avvocati, Consulta delle donne, Comitato Quartiere Centro Storico, Exit Stategy e Associazione di promozione sociale Movie2 Europe.

Tags: