giovedì 29 Febbraio 2024 Allerta in rete della Polizia Postale per una nuova campagna di phishing ai danni dei clienti Trenitalia | infosannionews.it giovedì 29 Febbraio 2024
  • Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale
In evidenza

Freccette: finali del Campionato provinciale nel Sannio

L’importante evento sportivo si è svolto nella sala polifunzionale del ...

Il 5 giugno appuntamento con il Premio Strega.

Il 5 giugno appuntamento con il Premio Strega.

Il sindaco Clemente Mastella, l’assessore alla Cultura del Comune di ...

Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale

Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale

Sono sedici i fenomeni della campania presentati questa mattina, nell’ambito ...

Arrestato 33enne di Benevento per spaccio di droga già noto alle forze dell’ordine.

Arrestato 33enne di Benevento per spaccio di droga già noto alle forze dell'ordine.

Ieri notte la Guardia di Finanza del Comando di Benevento ...

Benevento. Rifiuti Speciali: la Guardia di Finanza sequestra una discarica abusiva in centro

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza del Comando Provinciale ...

Stampa articolo Stampa articolo

Allerta in rete della Polizia Postale per una nuova campagna di phishing ai danni dei clienti Trenitalia

17/11/2023
By

Allerta in rete della Polizia Postale per una nuova campagna di phishing ai danni dei clienti Trenitalia. Lo “Sportello dei Diritti”: seguite i consigli della Polizia Postale.

L’ultima allerta in ordine di tempo contro le truffe segnalata dalla Polizia Postale sulla sua pagina Facebook “Commissariato di PS Online – Italia” con un post riguarda una nuova campagna di phishing ai danni dei clienti Trenitalia che intendono acquistare biglietti ferroviari online. La Polizia Postale e delle Comunicazioni fa sapere che In vista delle prossime vacanze sono molti gli studenti e i lavoratori fuori sede che decidono di prenotare con anticipo biglietti di viaggio per trascorrere il Natale in famiglia.  E’ stata individuata una nuova campagna di phishing che prende di mira gli utenti che intendono acquistare biglietti ferroviari online. In particolare i cybercriminali, sfruttando domini creati ad hoc per ingannare l’utente, lo inducono a credere di trovarsi sulla piattaforma ufficiale di Trenitalia. Il falso sito è difficile da riconoscere perché riproduce fedelmente grafica e contenuti del sito autentico, opzioni di acquisto verosimili, orari e tariffe aggiornate. L’unico elemento che potrebbe mettere in allarme l’acquirente è l’uso della lingua inglese nella maschera proposta per l’inserimento dei dati. Quando l’utente procede al pagamento inserendo nel form i dati della carta di credito i suoi dati bancari vengono rubati e il suo conto svuotato.Verifica con attenzione la URL del sito prima di procedere all’acquisto. Non utilizzare link allegati a sms, e-mail o annunci pubblicati su social network per raggiungere il sito di Trenitalia.. Si tratta di un’efficacie allerta che per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” può evitarci molti grattacapi. Nel caso siate comunque incappati in una frode di questo tipo potrete rivolgervi agli esperti della nostra associazione tramite i nostri contatti email info@sportellodeidiritti.org o segnalazioni@sportellodeidiritti.org per valutare immediatamente tutte le soluzioni del caso per evitare pregiudizi.

Tags: