giovedì 29 Febbraio 2024 Lilt Benevento. al via l’edizione 2023 della campagna nazionale di prevenzione tumori | infosannionews.it giovedì 29 Febbraio 2024
  • Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale
In evidenza
Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale

Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale

Sono sedici i fenomeni della campania presentati questa mattina, nell’ambito ...

Arrestato 33enne di Benevento per spaccio di droga già noto alle forze dell’ordine.

Arrestato 33enne di Benevento per spaccio di droga già noto alle forze dell'ordine.

Ieri notte la Guardia di Finanza del Comando di Benevento ...

Benevento. Rifiuti Speciali: la Guardia di Finanza sequestra una discarica abusiva in centro

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza del Comando Provinciale ...

Brutto incidente stradale stamane in contrada Piano Cappelle, tre feriti.

Ancora da accertare le cause  dell'impatto tra due auto: una ...

Sebastian Limata (Forza Italia): “La PAC resti a sostegno delle piccole aziende, non a favore dell multinazionali”

Sebastian Limata (Forza Italia): La PAC resti a sostegno delle piccole aziende, non a favore dell multinazionali

Limata: "Le piccole aziende rappresentano il territorio"“Un terzo dei fondi ...

Stampa articolo Stampa articolo

Lilt Benevento. al via l’edizione 2023 della campagna nazionale di prevenzione tumori

02/10/2023
By

 “Lilt for Woman-Campagna Nazionale Nastro Rosa”.

Come ogni mese di Ottobre, si rinnova l’appuntamento con la “LILT for Women-Campagna Nastro Rosa” organizzata dalla LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero della Salute) per informare e sensibilizzare le donne sulla vitale importanza  della prevenzione del cancro al seno. Il volto della campagna 2023 è quello della giornalista Francesca Fagnani, definita da molti la “conduttrice dell’anno”, divenuta celebre grazie alle sue interviste senza sconti che, nella trasmissione “Belve”, mettono a nudo personaggi dello spettacolo, della politica, del costume e della cronaca, incalzati dalle sue domande dirette.

Il claim scelto per la campagna Nastro Rosa quest’anno è: “La prevenzione è sempre la risposta giusta”; esattamente la risposta più puntuale al carcinoma mammario (considerato il big killer numero uno delle patologie tumorali che annualmente colpisce circa 60 mila donne in Italia), da tradursi con la prevenzione e la diagnosi precoce. Anche la sede provinciale Lilt di Benevento -così come avverrà in tutte le altre 105 Associazioni Provinciali e nei 20 Coordinamenti Regionali- risponderà a questa “emergenza” offrendo una serie di strumenti e di iniziative volti a responsabilizzare ragazze e donne su questa patologia.

Durante l’intero mese di Ottobre, infatti, negli ambulatori Lilt di Benevento in via Martiri d’Ungheria n.21 sarà possibile prenotare ed effettuare una visita senologica con medici specializzati in oncologia. Inoltre, verrà distribuito materiale informativo e illustrativo con l’intento da un lato di ridurre i fattori di rischio e dall’altro di fornire a tutte le donne gli strumenti adeguati per meglio conoscere il proprio seno ed effettuare in autonomia un corretto autoesame. Proprio sull’importanza di effettuare screening di prevenzione, il Presidente della Lilt sannita, Salvatore Francione ricorda che: “Con circa 60.000 nuovi casi in Italia, il carcinoma mammario si conferma anche per il 2023 la neoplasia più frequente nelle donne, rappresentando circa il 30% di tutti i tumori, facendo così salire ad oltre 900.000 le donne che avranno personalmente vissuto l’esperienza del cancro al seno.

Una vera e propria problematica socio-sanitaria. Attualmente la guaribilità raggiunge l’85% dei casi ma bisogna intervenire subito, iniziando proprio dalle visite di prevenzione ed aumentando una maggiore consapevolezza delle donne. Risulta fondamentale, inoltre, insistere anche sulle giovani donne che infatti rappresentano un target particolarmente interessato visto che, negli ultimi dieci anni, si sta registrando un progressivo incremento di casi di tumore al seno in donne under 50 anni.

Ancora una volta la risposta giusta è: prevenzione, prevenzione, prevenzione! Ecco, quindi, l’utilità della Campagna Nastro Rosa della Lilt”. Per prenotare una visita, telefonare ai numeri: 0824-313799 e 334-1481137.

Tags: