A Reino convegno storico su Almerico Meomartini a cent’anni dalla morte.

Reino, all’interno del percorso culturale di valorizzazione territoriale a corredo della pregiata mostra documentaria dedicata ad Almerico Meomartini, continua ad aggiungere e cesellare il suo appuntamento con la storia. Giovedì 28 settembre 2023, alle 17.00, presso l’Aula Consiliare del Municipio di Reino, , si svolgerà il Convegno storico “Almerico Meomartini a cent’anni dalla morte. Un nome nell’archeologia italiana, un grande orgoglio del Sannio”, inteso a ricordare, ad un secolo dalla scomparsa, la figura dell’illustre  studioso e politico reinese. L’evento è inserito nella 41.esima edizione  “Festa dell’Emigrante – Rotte che si incontrano”,  promosso e finanziato dalla Regione Campania attraverso il POC CAMPANIA 2014-2024 ed inserito nel programma di percorsi turistici di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico per la promozione turistica della Campania.

Un lavoro certosino di studio, lavoro archivistico-documentario e di catalogazione che lascia alla comunita’,  ed oltre, un patrimonio fruibile, impattante e facilmente condivisibile, nonostante i vasti contenuti.  Un invito corale alla partecipazione quello esteso dall’amministrazione comunale ed in primis del sindaco Antonio Calzone, vista la valenza storica per l’intero Sannio. Al consesso saranno presenti come relatori, il giornalista  dottor Nicola Mastronardi, autore e collaboratore di programmi RAI e scrittore di romanzi storici di successo, ambientati nell’antico Sannio, il professor  Marcello Rotili, docente all’Università della Campania e già direttore del Museo del Sannio di Benevento – del quale Meomartini fu fondatore e primo direttore – e la professoressa Antonella Tartaglia Polcini, docente all’Università del Sannio, assessore alla Cultura del Comune di Benevento e discendente diretta di Almerico. Moderatore sarà il generale Antonio Zerrillo, altro figlio di Reino, che insieme ad un Comitato appositamente costituito, ha coordinato l’organizzazione del Convegno. All’evento saranno presenti anche altri familiari, tra i quali il dottor Alberto Meomartini, gia’ presidente dell’Italgas e di Confindustria Lombardia.

Al termine dei lavori, sarà deposto un omaggio floreale al busto che, nel cortile d’onore del Palazzo Municipale, ricorda il grande figlio della terra reinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *