lunedì 22 Aprile 2024 Corona su Piazza C. Pacca attacca il Pd, Città Aperta e Civico 22 : richiesta inutile e tardiva | infosannionews.it lunedì 22 Aprile 2024
In evidenza

De Luca fa visita a CampaniAlleva Expo 2024: oggi ultimo giorno della fiera zootecnica

Alle 23.00 di oggi, domenica 21 aprile, calerà il sipario ...

Civico 22: “Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale”

Civico 22: Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale

"La “normalità” è la tenacia espressa e riconosciuta nel corso ...

Vittoria per l'Accademia Volley, Monopoli KO!

Terza vittoria consecutiva per l’Accademia Volley che ieri pomeriggio al ...

Pietrelcina. Via Fontana dei Fieri: diventa via Cammino della Pace?

Pietrelcina. Via Fontana dei Fieri: diventa via Cammino della Pace?

La proposta dei cittadini: aggiornamento toponomastica e numerazione civica. L’idea ...

Stampa articolo Stampa articolo

Corona su Piazza C. Pacca attacca il Pd, Città Aperta e Civico 22 : richiesta inutile e tardiva

29/06/2023
By

Scrive Gabriele Corona : “Nel giorno in cui Mastella ha celebrato “Topolino e a via Appia” con la solita retorica sulla tutela del patrimonio storico e i consiglieri comunali di opposizione si sono attardati con la inutile richiesta di Consiglio Comunale su piazza Santa Maria, la Soprintendenza ha autorizzato l’Info Point del Comune sui reperti archeologici. Ieri, mentre erano in corso le manifestazioni per ricordare la candidatura ministeriale per la via Appia patrimonio Unesco, sostenuta anche attraverso alcuni numeri del fumetto Topolino, il funzionario archeologo della Soprintendenza di Caserta- Benevento, Simone Foresta, e il dirigente del Comune, Antonio Iadicicco, hanno concordato la realizzazione del prefabbricato per Info Point sui reperti trovati in piazza Cardinale Pacca. Hanno deciso che la struttura di 12 metri per 3 sarà collocata tra l’area delle tombe e la recinzione verso la piazza. Da oggi l’ufficio tecnico e il progettista incaricato cominciano a preparare la variante da presentare in Regione per il progetto Front Office già appaltato alla ditta Costruzioni Nardone, con la modifica del quadro economico che deve prevedere anche un ulteriore finanziamento per un ultimo scavo in profondità, fino ai grossi blocchi di tufo. Ma subito dopo i reperti saranno tutti ricoperti con teli e terreno e l’Info Point sarà realizzato comunque. La decisione è stata concordata mentre i consiglieri del PD, Città Aperta e Civico22 dopo aver annunciato una improbabile Conferenza di Servizi, presentavano la richiesta inutile e tardiva per discutere del progetto in Consiglio Comunale, chissà quando. L’accordo Foresta-Iadicicco è assolutamente inaccettabile! Da alcune settimane ricordiamo che l’obiettivo non è la passerella politica, bisogna invece pretendere dalla Soprintendenza decisioni coerenti con l’importanza storica di quella piazza che ricorderemo, documenti alla mano, in una pubblica assemblea martedì 4 luglio alle ore 17.00 nella sala Vergineo del Museo del Sannio. Nel corso della manifestazione presenteremo anche il Dossier con documenti inediti, sulla strana interlocuzione tra Comune di Benevento e Soprintendenza di Caserta-Benevento per gli scavi in piazza Cardinale Pacca e chiederemo ai consiglieri di opposizione di condividerlo.”

Tags: