Piazza Cardinal Pacca, Alternativa per Benevento: “Operazione senza senso che produce solo problemi”

Di seguito nota stampa dei consiglieri comunali di “Alternativa per Benevento”


“Un’area parcheggi in meno ma tanti disagi in più per residenti e commercianti. Per fare cosa? Un front office di “ridotte dimensioni”. Questo il risultato del progetto ‘Pics’ di piazza Cardinal Pacca. L’ennesimo – il quarto, se non abbiamo perso il conto – cambio di indirizzo dell’amministrazione toglie ogni residuo dubbio circa il fallimento di un’operazione nata male e finita peggio. Nessun vantaggio per la Città, se non “l’attesa di un cospicuo finanziamento che consenta la prosecuzione degli scavi archeologici”. Attesa che potevamo permetterci anche prima, senza andare a scombussolare un intero quartiere, considerato che non esiste un solo beneventano inconsapevole della ricchezza archeologica del sottosuolo di quell’area. In compenso, invece, gli svantaggi abbondano. Detto del problema parcheggio e dei disagi per chi vive e lavora in quell’area, assisteremo all’inevitabile aumento del traffico e dell’inquinamento dovuto ai grossi pullman turistici che faranno sopra e sotto per le vie del centro storico, prima per accompagnare i turisti a piazza Pacca, poi per andare a parcheggiare i mezzi a piazza Catullo, infine per ritornare a piazza Pacca a riprendere i turisti a fine gita. Un anda-rianda che solo menti geniali potevano partorire.In sospeso, ancora, le questioni mercato e Festa Madonna delle Grazie. Insomma: tanti nuovi problemi per trovare una soluzione a un problema che non avevamo, visto che un’area Terminal esisteva già. Avevamo sperato, qualche settimana fa, nella vittoria del buonsenso. Assistiamo oggi al trionfo del non-senso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *