Civico 22 saluta con stima e affetto l’Ambasciatore d’Italia a Kiev Pier Francesco Zazo

I componenti di Civico22, nonché attivisti di “Mean” ( Movimento Europeo di Azione Nonviolenta) salutano con stima ed affetto l’Ambasciatore d’Italia a Kiev, Pier Francesco Zazo che domani riceverà la cittadinanza onoraria qui, a Benevento. Una vera e propria testimonianza di pace, una persona che ha fatto della diplomazia lo strumento principale per il “cessate il fuoco”, un ponte di comunicazione tra noi e l’Ucraina ancora sotto attacco armato. Civico22, attraverso il progetto “Mean”, intende proprio costruire la pace e dare assistenza umanitaria in Ucraina. È un progetto avviato in Italia dalla Rete “Per un nuovo Welfare” insieme ad altre 35 organizzazioni, la cui principale idea è praticare azioni non violente attive all’interno dello scenario di conflitti. Azioni avvenute sul territorio ucraino che hanno trovato sempre una calda e proficua accoglienza dell’Ambasciatore e di tutto il personale dell’ambasciata italiana a Kiev.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *