venerdì 23 Febbraio 2024 Donato Madaro guiderà ancora l’Asia per altri tre anni | infosannionews.it venerdì 23 Febbraio 2024
  • Faicchio: furto sventato dall'intervento dei passanti. I carabinieeri individuano gli autori grazie alla videosorveglianza
In evidenza
Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all’Ordine del giorno

Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all'Ordine del giorno

Il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi ha convocato ...

Accademia Volley, domani incontro casalingo per la sfida salvezza con Cutrofiano (LE)

Turno casalingo per l’Accademia Volley che domani pomeriggio al Palaparente ...

Martedì 5 marzo la Festa del Tennis Sannita

Al via martedì 5 marzo 2024  alle ore 18 presso ...

Via Port’Aurea sarà chiusa al traffico nei giorni 26 e 27 febbraio

Benevento – Lunedì 26 e martedì 27 febbraio via Port’Aurea ...

Un'operazione per perdere peso, ma qualcosa va storto. Muore a soli 38anni.

Dramma all'ospedale Fatebenefratelli di Benevento, la vittima era della provincia ...

Stampa articolo Stampa articolo

Donato Madaro guiderà ancora l’Asia per altri tre anni

30/03/2023
By

Benevento – Donato Madaro guiderà l’Asia per altri tre anni. E’ quanto è stato deciso durante l’assemblea dei soci che si è riunita questa mattina, alla presenza del sindaco Clemente Mastella, per l’approvazione del bilancio consuntivo 2022.

“Il lavoro svolto sin qui da Madaro – ha dichiarato il primo cittadino – ha consentito di risanare il bilancio di un’azienda che nel 2017, anno del suo insediamento, perdeva un milione di euro. Oggi l’Asia chiude il rendiconto 2022 con un utile netto di circa 100mila euro ed una serie di importanti investimenti in mezzi, uomini e nuove tecnologie che ricadranno positivamente sul servizio reso ai cittadini. Va sottolineato che, nonostante l’aumento del costo dell’energia e del carburante, l’Asia ha proceduto all’acquisizione di 40 nuovi automezzi per un valore di 2,5 milioni di euro; ha portato a compimento la stabilizzazione della pianta organica con l’assunzione a tempo indeterminato di 50 nuovi operatori; ed ha ottenuto finanziamenti a valere sul Pnrr per oltre 7 milioni di euro. Per l’azione manageriale sin qui svolta – conclude il sindaco -per i risultati ottenuti, per la qualità del servizio offerto e per l’efficace gestione della transizione verso il modello della multi utility non posso che ringraziare Madaro e tutta la squadra che lo supporta”.

Tags: