venerdì 23 Febbraio 2024 Riqualificazione centro storico di Ponte: partito l’iter amministrativo. Fusco: ‘Momento storico’ | infosannionews.it venerdì 23 Febbraio 2024
  • Faicchio: furto sventato dall'intervento dei passanti. I carabinieeri individuano gli autori grazie alla videosorveglianza
In evidenza
Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all’Ordine del giorno

Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all'Ordine del giorno

Il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi ha convocato ...

Accademia Volley, domani incontro casalingo per la sfida salvezza con Cutrofiano (LE)

Turno casalingo per l’Accademia Volley che domani pomeriggio al Palaparente ...

Martedì 5 marzo la Festa del Tennis Sannita

Al via martedì 5 marzo 2024  alle ore 18 presso ...

Via Port’Aurea sarà chiusa al traffico nei giorni 26 e 27 febbraio

Benevento – Lunedì 26 e martedì 27 febbraio via Port’Aurea ...

Un'operazione per perdere peso, ma qualcosa va storto. Muore a soli 38anni.

Dramma all'ospedale Fatebenefratelli di Benevento, la vittima era della provincia ...

Stampa articolo Stampa articolo

Riqualificazione centro storico di Ponte: partito l’iter amministrativo. Fusco: ‘Momento storico’

02/03/2023
By

‘Partito l’iter amministrativo mirato alla riqualificazione, valorizzazione e promozione del centro storico di Ponte’.

A renderlo noto, il sindaco del centro sannita Marco Fusco. ‘L’ amministrazione comunale, al fine di creare una maggiore inclusività e con l’obiettivo di arrestare il fenomeno dello spopolamento – piaga che colpisce maggiormente le aree interne –  e con il supporto di un’associazione di promozione sociale, capofila di un gruppo di lavoro e di aziende impegnate in attività di rigenerazione urbana e di rilancio e sviluppo socio-economico dei borghi d’interesse storico presenti sul territorio nazionale.

In particolare, attraverso un processo di rigenerazione urbana, che coinvolgerà direttamente gli immobili dei proprietari avremo – continua il primo cittadino – la massima valorizzazione del patrimonio immobiliare privato, incentivando – direttamente o indirettamente – lo sviluppo della nostra comunità con ricadute sia a livello di occupazione ma anche di presenze sul territorio pontese.

Stiamo già contattando i privati proprietari degli immobili, situati nel nostro centro storico, al fine di dare il via all’iniziativa ‘Rinascimento Borghi’. Si tratta – conclude il professionista sannita – di conferire in comodato d’uso gratuito i propri immobili. Abitazioni che, poi, subiranno un processo di rigenerazione, efficientamento e arredo/interior design da destinare ad attività di ricettività diffusa o housing sociale. Mi preme, sottolineare un punto importante: I privati, proprietari degli immobili non avranno nessuna spesa in questa operazione, sia per coloro che decideranno di aderire che per quelli che hanno proprietà dislocate nell’area interessata’.

Tags: ,