venerdì 23 Febbraio 2024 Pronto un progetto di fattibilità per 5,3 milioni di euro per la S.P. Durazzano-Sant’Agata de’ Goti | infosannionews.it venerdì 23 Febbraio 2024
  • Faicchio: furto sventato dall'intervento dei passanti. I carabinieeri individuano gli autori grazie alla videosorveglianza
In evidenza

Cellulari, il ministro Valditara: Inopportuno l'uso alle elementari e alle medie anche per studiare

Annunciate dal Ministro le nuove linee guida per l'istruzione.Niente cellulari ...

Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all’Ordine del giorno

Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all'Ordine del giorno

Il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi ha convocato ...

Accademia Volley, domani incontro casalingo per la sfida salvezza con Cutrofiano (LE)

Turno casalingo per l’Accademia Volley che domani pomeriggio al Palaparente ...

Martedì 5 marzo la Festa del Tennis Sannita

Al via martedì 5 marzo 2024  alle ore 18 presso ...

Via Port’Aurea sarà chiusa al traffico nei giorni 26 e 27 febbraio

Benevento – Lunedì 26 e martedì 27 febbraio via Port’Aurea ...

Stampa articolo Stampa articolo

Pronto un progetto di fattibilità per 5,3 milioni di euro per la S.P. Durazzano-Sant’Agata de’ Goti

28/01/2023
By

Il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi ha partecipato oggi, presso il Municipio di Durazzano, al Tavolo tecnico indetto dal Sindaco Alessandro Crisci sulla Strada provinciale 122 che congiunge il territorio durazzanese con Sant’Agata de’ Goti.
Lombardi ha dichiarato: “La Provincia di Benevento è sempre disponibile al confronto pubblico sui problemi delle comunità locali affrontare in particolare in materia di infrastrutture materiali. Difatti, la Provincia oggi è presente a Durazzano sebbene sia irrituale la convocazione formale di un Tavolo Tecnico non alla Rocca dei Rettori, ma
al di fuori della sede istituzionale preposta ad affrontare le problematiche infrastrutturali. Del resto è anche irrituale convocare il Prefetto su un argomento specifico. Nel rispetto però del diritto di tutti i cittadini alla mobilità siamo comunque sempre impegnati ad affrontare le maggiori criticità che si registrano sulla rete stradale provinciale. Segnalo che la Provincia è intervenuta subito, con le procedure previste dai protocolli di emergenza, in occasione del verificarsi delle ultime precipitazioni eccezionali che hanno investito il territorio sannita ed anche Durazzano. Abbiamo così garantito la percorribilità del collegamento fondamentale del territorio di Durazzano con Sant’Agata de’ Goti e le aree circostanti. Siamo comunque da sempre consapevoli del fatto che, proprio a ragione del rilievo strategico della Strada 122, sia necessario un programma generale di riqualificazione e riassetto di questa arteria. Il nostro intento è innanzitutto quello di superare quelle strettoie e quei punti pericolosi che sono ben noti agli utenti ed alle Istituzioni. Posso annunciare a tale proposito che ho incaricato da tempo il Settore Tecnico della Provincia di procedere ad una programmazione di riqualificazione di questa arteria 122 come di altre strade. Per quanto concerne la Strada n.122 è ormai approntato un progetto di fattibilità tecnica ed economica e che è pronto ad essere approvato con apposito atto deliberativo del Presidente della provincia. Si prevede in tale progetto di impegnare la somma di circa 5,3 milioni di Euro per interventi strutturali e di ampio respiro in grado di riqualificare complessivamente la Strada n. 122. Il progetto di fattibilità tecnico-economica sarà quindi sottoposto all’attenzione della Regione
Campania e del Ministero delle Infrastrutture per ottenere il necessario finanziamento”.

Tags: