martedì 16 Aprile 2024 Nuovi successi per l’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma “Maestro Antonio Furno”. | infosannionews.it martedì 16 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Nuovi successi per l’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma “Maestro Antonio Furno”.

20/01/2023
By

Nella prova di Coppa del Mondo Paralimpica che si è svolta a Washington la campionessa Rossana Pasquino ha conquistato due preziose medaglie di argento.

La beneventana, numero 2 del ranking mondiale, che si allena presso l’Accademia Olimpica sotto la guida del Maestro e coordinatore della nazionale italiana paralimpica Dino Meglio, ha conquistato l’argento sia nella spada che nella sciabola mettendo un altro prezioso mattoncino sulla qualificazione alle prossime Paralimpiadi di Parigi 2024.

In campo giovanile lo scorso fine settimana i giovani spadisti Federico Saviano, Vittoria Panarese e Matteo Giardiello hanno ottenuto la qualificazione alla fase nazionale piazzandosi tra i primi trenta della classifica della Seconda Prova di Qualificazione Cadetti e Giovani svoltasi a Napoli. Nello stesso torneo da sottolineare le buone prestazioni di Ginevra Fiaschi, Carmine Granito e Mario Fallarino.

Grandi soddisfazioni, dunque, per l’Accademia Olimpica frutto dell’ottimo lavoro dei Maestri Francesca Boscarelli e Dino Meglio e dei tecnici Martina Corradino e Francesco De Curtis.

Tags: