giovedì 29 Febbraio 2024 Il Comitato sannita ABC organizza un concorso a premi rivolto agli studenti delle scuole superiori dal titolo: “Acqua: Bene Comune o merce?” | infosannionews.it giovedì 29 Febbraio 2024
  • Il 5 giugno appuntamento con il Premio Strega.
In evidenza
Il 5 giugno appuntamento con il Premio Strega.

Il 5 giugno appuntamento con il Premio Strega.

Il sindaco Clemente Mastella, l’assessore alla Cultura del Comune di ...

Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale

Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale

Sono sedici i fenomeni della campania presentati questa mattina, nell’ambito ...

Arrestato 33enne di Benevento per spaccio di droga già noto alle forze dell’ordine.

Arrestato 33enne di Benevento per spaccio di droga già noto alle forze dell'ordine.

Ieri notte la Guardia di Finanza del Comando di Benevento ...

Benevento. Rifiuti Speciali: la Guardia di Finanza sequestra una discarica abusiva in centro

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza del Comando Provinciale ...

Brutto incidente stradale stamane in contrada Piano Cappelle, tre feriti.

Ancora da accertare le cause  dell'impatto tra due auto: una ...

Stampa articolo Stampa articolo

Il Comitato sannita ABC organizza un concorso a premi rivolto agli studenti delle scuole superiori dal titolo: “Acqua: Bene Comune o merce?”

12/01/2023
By

Concorso nelle scuole “Acqua: Bene Comune o merce?” intitolato alla memoria di Luigi De Giacomo.

I ragazzi che frequentano le scuole secondarie di secondo grado per partecipare dovranno presentare un video o un cortometraggio della durata massima di 3 minuti sul tema dell’Acqua Bene Comune. La finalità del concorso è quella di sensibilizzare le nuove generazioni sui processi di accaparramento della risorsa idrica in atto nel Sannio da parte di speculatori finanziari e multinazionali, tesi alla gestione privatistica dell’acqua, non rispettando la volontà popolare espressa da 26 milioni di Italiani con il referendum di giugno 2011.

Recenti studi del Word Resource Institute ci dicono che nel 2040, a causa dei cambiamenti climatici in atto, avremo nel sud del pianeta Terra una disponibilità della risorsa idrica inferiore del 50% rispetto a quella odierna. Papa Francesco nella Laudato sì ha dedicato particolare attenzione alla difesa dell’acqua bene comune, tenendo conto che «ogni privatizzazione del bene naturale dell’acqua che vada a scapito del diritto umano di potervi accedere è inaccettabile» (Papa Francesco, Giornata mondiale per la cura del creato, 2018).

Verranno premiati i migliori 3 filmati con buoni premio spendibili nelle librerie cittadine, del valore di 300 euro per il primo, 200 euro per il secondo e 100 euro per il terzo.

I selezionati saranno premiati nel corso della cerimonia di premiazione del concorso che avrà luogo il 22 Marzo 2023, nella città di Benevento, in occasione della celebrazione della giornata mondiale dell’acqua. Nella stessa occasione saranno proiettai i video dei vincitori.

Il concorso è intitolato alla memoria di Luigi De Giacomo, socio fondatore del Comitato sannita Abc, prematuramente scomparso, che si è battuto fino all’ultimo, con entusiasmo e professionalità, per la difesa dei beni comuni.

La giuria annovera al suo interno membri di particolare spessore e competenza nell’ambito cinematografico, quali il critico ed autore Michele Moccia ed il regista Valerio Vestoso, che valuteranno i lavori prodotti dagli studenti, insieme ad un membro del comitato.

Per partecipare al concorso è necessario inviare via email a comitatosannitaabc@gmail.com, entro il 28 febbraio 2023, il modulo di partecipazione unitamente al video o cortometraggio.

Copia integrale del bando è stato notificato a tutte le scuole secondarie di secondo grado della Provincia e può essere visualizzato sulla pagina Facebook del Comitato sannita Acqua Bene Comune. Per informazioni può essere contattato il numero di assistenza 3357317844.

Tags: