lunedì 3 Ottobre 2022 Successo a Foiano per l’Istituto storico del Risorgimento | infosannionews.it lunedì 3 Ottobre 2022
  • Classifica dell’indice di criminalità. Benevento tra le province più sicure d’Italia, Mastella: “Risultato importante”
Smooth Slider

Caccia ai Tesori Arancioni, a Cerreto Sannita una bella domenica di sole all’insegna della cultura

“Caccia ai Tesori Arancioni”, a Cerreto Sannita una bella domenica ...

Benevento: ottimo inizio di stagione per l’Accademia Olimpica di Scherma Maestro Antonio Furno.

Nello scorso fine settimana il club sannita ha ottenuto importanti ...

Convocazione degli organi del PD Sannita per analisi del voto, confronto e dibattito

Convocazione degli organi del PD Sannita per analisi del voto, confronto e dibattito

Nella giornata di sabato, 01 ottobre, si è riunita la ...

Ottima partecipazione alla prima riunione post-voto del Movimento 5 stelle sannita.

Ottima partecipazione alla prima riunione post-voto del Movimento 5 stelle sannita.

Ad incontrarsi, sabato pomeriggio, gli attivisti del gruppo che ha ...

Classifica dell’indice di criminalità. Benevento tra le province più sicure d’Italia, Mastella: “Risultato importante”

Classifica dell’indice di criminalità. Benevento tra le province più sicure d’Italia, Mastella: “Risultato importante”

Benevento tra le province più sicure d’Italia, Mastella: “Risultato importante ...

Vitulano: il consigliere comunale Pietro Rivellini aderisce a Forza Italia

Pietro Rivellini, medico e Consigliere comunale di Vitulano, aderisce a ...

Stampa articolo Stampa articolo

Successo a Foiano per l’Istituto storico del Risorgimento

19/08/2022
By

Successo dell’iniziativa dell’Istituto Storico del Risorgimento e del Comune di Foiano Val Fortore che si è svolta nei giorni scorsi.  La tecnologia al servizio della Storia delle comunità: dall’Archivio informatico dei combattenti delle guerre risorgimentale, infatti, sono stati estratti i nomi dei Foianesi che hanno partecipato alla Guerre Risogimentali del 1860, ‘66 e ‘70 e incrociandoli con l’anagrafe digitale del Comune Fortorino si sono avuti i nomi degli attuali discendenti. Il Sindaco Giuseppe Ruggiero ha illustrato i dati ricavati e consegnato ai discendenti presenti una pergamena che attesta la loro discendenza genealogica. Di almeno due persone si è potuto accertare che abbiano partecipato a episodi bellici come la presa di Porta Pia. L’Avv. Luigi Razzano direttore della Delegazione Beneventana dell’Istituto Storico del Risorgimento, dopo una disamina del periodo Risorgimentale, ha precisato che iniziative come queste sono utili a diffondere una coscienza storica delle comunità ed in particolare nel Sannio che per certa pubblicistica, sembra sia stata solo terra di Briganti, invece i combattenti per L’Unità d’Italia ci sono stati e sono stati tanti.

Tags: