domenica 22 Maggio 2022 Camera di Commercio: “Agevolazioni alle PMI: JEREMIE Campania e nuove forme di finanziamento”” | infosannionews.it domenica 22 Maggio 2022
Smooth Slider
San Pio. Muore per covid un 37enne

San Pio. Muore per covid un 37enne

Un giovane decesso per covid al San Pio di Benevento. ...

Il Benevento regala un tempo al Pisa e va fuori dai play off

Indecifrabile prima frazione dei giallorossi praticamente nulla ed inesistenti. Nella ...

Gesesa. Questa sera a Morcone interruzione idrica

Gesesa. Questa sera a Morcone interruzione idrica

Scrivono dalla Gesesa : " Comunichiamo che a causa di ...

Ato Rifiuti di Benevento: Approvate linee programmatiche EDA

Ato Rifiuti di Benevento: Approvate linee programmatiche EDA

"Si è riunito questa mattina il Consiglio dell’Ente d’Ambito dell’ATO ...

I.C. G.B. Lucarelli di Benevento diventa Plastic Free grazie a Gesesa

Anche i piccoli studenti dell’Istituto Comprensivo di Benevento si impegnano ...

Stampa articolo Stampa articolo

Camera di Commercio: “Agevolazioni alle PMI: JEREMIE Campania e nuove forme di finanziamento””

16/10/2012
By

Giovedì 18 ottobre 2012 , Seminario alla Camera di Commercio di Benevento. “Agevolazioni alle PMI: JEREMIE Campania e nuove forme di finanziamento” Innovazione tecnologica nella trasformazione e commercializzazione dei prodotti agro-industriali.

Questo il tema ed il filo conduttore del Seminario di studi che si terrà, giovedì 18 ottobre 2012, alle ore 9.30, presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio di Benevento, Piazza IV novembre n. 1.  

Gennaro Masiello, presidente dell’Ente camerale sannita e Massimo del Vasto, dirigente Programmazione Unitaria e Rapporti con l’UE della Regione Campania con i loro interventi introduttivi apriranno i lavori. A seguire, sono programmati gli interventi di Vito Amendolara, consigliere per l’Agricoltura del Presidente della Regione Campania, di Giuseppe Marotta, direttore del Dipartimento di Studi dei Sistemi Economici, Giuridici e Sociali dell’Università del Sannio, di Alessandro Gargani, amministratore delegato Sviluppo Campania, di Felice delle Femine, responsabile territoriale Centro Sud di UniCredit, Antonio Vella, responsabile Servizio L.488 e programmazione negoziata, MCC – Mediocredito Centrale e di Giovanni Cuomo, presidente Ordine Dei Dottori Commercialisti di Benevento. Le conclusioni del convegno sono affidate a Sergio Vetrella, assessore regionale alle Attività Produttive e ai Trasporti.

JEREMIE (Joint European Resources for Micro to Medium-sized Enterprises) è un’iniziativa lanciata l’11 ottobre 2006 dalla Commissione europea, Direzione Generale per la Politica regionale, in collaborazione con il Fondo europeo per gli investimenti (FEI: gruppo BEI, Banca europea per gli investimenti), con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito per le micro, piccole e medie imprese, migliorando la spesa dei fondi strutturali.

<Il convegno di Benevento – afferma Gennaro Masiello, presidente dell’Ente camerale sannita – rientra nell’azione, che Unioncamere Campania sviluppa, in partenariato con la Camera di Commercio di Benevento, nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, al fine di accrescere il potenziale innovativo e competitivo delle piccole e medie imprese, con un focus specifico sull’agroindustria. L’incontro sarà dedicato ad approfondire lo strumento di ingegneria finanziaria Jeremie, promosso dalla Regione Campania con il Fondo Europeo per gli investimenti (FEI), che intende sostenere con circa 80milioni di euro le PMI campane in un’ottica di sviluppo e di innovazione>.

<All’inizio dell’anno UniCredit ha siglato con la Regione Campania una convenzione per la gestione del Fondo Jeremie – dichiara Felice Delle Femine, responsabile del Territorio Sud di UniCredit – Al fine di rendere ancora più efficace questa misura europea e finanziare gli investimenti in settori fondamentali per la crescita del tessuto produttivo, abbiamo deciso di mettere a disposizione ulteriori 85 milioni di euro che si aggiungono ai 70,0 milioni di euro del Fondi FEI. Questa scelta pone UniCredit più che mai in prima linea nel supportare il tessuto industriale campano in generale e salernitano in particolare. Jeremie infatti rappresenta una valida opportunità per tutte le aziende che oggi, pur in presenza di un elevato costo del “funding”, possono in tal modo investire e finanziarsi a tassi d’interesse assolutamente sostenibili>.

Stampa articolo Stampa articolo