venerdì 7 Ottobre 2022 Io X Benevento. San Pio : condizione da noi denunciata più volte che mette a rischio l’utenza | infosannionews.it venerdì 7 Ottobre 2022
  • Ucraina, De Luca annuncia: "Una grande manifestazione per la pace a Napoli sabato 29 ottobre".
Smooth Slider

Apollosa, la maggioranza: Dalla minoranza solo polemiche pretestuose!

"Il Consiglio Comunale di Apollosa, in data 4 ottobre, al ...

Benevento la città con più contagiati nel periodo dal 28 settembre al 4 Ottobre

Maglia nera della Campania Benevento con 391 contagiati nel periodo ...

Maglione: «Minacce a Volpe provano che Sannio non è un’oasi felice».

Maglione: «Minacce a Volpe provano che Sannio non è un’oasi felice».

«Nell’esprimere la mia solidarietà al direttore dell’Asl Gennaro Volpe, invito ...

Pubblicato il bando della decima edizione di Cinefrutta riservato alle scuole medie e superiori

È online il bando della decima edizione di Cinefrutta, il ...

Telese Terme e Viterbo, “gemellate” grazie alle terme e al telesino Antonio Di Pietro

L’evento di presentazione del libro di Antonio Di Pietro è ...

Imprese: “boom” di adesioni a Limatola per sos a governo contro cartelle esattoriali.

“E’ stato un vero e proprio successo l’avvio della raccolta ...

Stampa articolo Stampa articolo

Io X Benevento. San Pio : condizione da noi denunciata più volte che mette a rischio l’utenza

17/07/2022
By

Quanto da noi segnalato e denunciato, scrivono dall’Associazione Io X Benevento,  trova ora conferma anche da tutti gli Organi preposti. A partire dai Sindacati che tutelano gli operatori sanitari che lavorano al S. Pio, all’Ordine dei Medici che è stato sollecitato dai Medici a prendere una posizione e a chiedere un intervento istituzionale. La Politica che continua a rappresentare in Regione una gestione sanitaria che il consigliere regionale Abbate ha definito allarmante e pericolosa. Insomma, non vogliamo limitarci a sostenere “ lo avevamo detto e denunciato” ma la domanda che sorge spontanea è la seguente: “perché Ferrante ha denunciato più volte solo il Presidente di IO X BENEVENTO? “ Sarà stata, forse, una forma di intimidazione e di persecuzione personale? “ La nostra Associazione ha cercato solo di tutelare l’interesse generale e di rappresentare ciò che l’utenza subiva e che oggi trova riscontro anche da quanto denunciato dagli stessi medici e dalle rispettive sigle sindacali che ringraziamo sentitamente per il lavoro di analisi e di report fatto con cognizione di causa. Se siamo arrivati al punto che i Sindacati, con molta preoccupazione consigliano addirittura la chiusura del PS, allora possiamo immaginare la paura dell’utenza che è costretta per motivi di salute anche gravi, ad andarci per farsi curare. L’esercizio dell’apparire, del raccontare cose che non trovano incidenza, è giunto a capolinea. I cittadini che in quest’ultimo anni hanno subito sofferenza a causa di responsabilità gestionali denunciate da tutti ed esigono risposte. I cittadini che afferiscono al nosocomio vogliono essere curati adeguatamente è un diritto e non una cortesia. I medici e tutti gli operatori sanitari hanno il diritto di lavorare nella più auspicabile tranquillità e serenità e non come denuncia CIMO, di essere stressati e massacrati da turni che non garantiscono lucidità e concentrazione. Attendiamo risposte certe, sia in relazione all’accertamento di responsabilità che non possono essere sottaciute e sia in merito ad un eventuale confronto tecnico istituzionale con la Regione Campania che dia la possibilità, una volta e per tutte, di affrontare il tema della Sanità nella sua complessità e ne elabori programmi e soluzioni a misura di territorio. #ioxbenevento

Tags: