venerdì 12 Agosto 2022 Approvato il Programma di riqualificazione Paleolab e area del Geosito di Pietraroja | infosannionews.it venerdì 12 Agosto 2022

Smooth Slider
Provincia. Convocato il Consiglio per il 7 Settembre per la sessione Bilancio

Provincia. Convocato il Consiglio per il 7 Settembre per la sessione Bilancio

Il Presidente della Provincia di Benevento ha convocato il Consiglio ...

Festa del Grano di Foglianise - Foto Storica

Festa del Grano 2022. Domani sera 12 Agosto Radio Company in action; il 18 Agosto Le Vibrazioni

"La Città Sannita dell'Arte del Grano e della Paglia" si ...

Corona : “Mastella e la moglie sono ormai due stelle cadenti, nessuno vuole fare accordi elettorali con loro”

Corona : Mastella e la moglie sono ormai due stelle cadenti, nessuno vuole fare accordi elettorali con loro

Scrive Gabriele Corona del movimento politico “Altra Benevento è possibile”: ...

Bepy Izzo (IV): “Siamo in campo per una politica alternativa al populismo e al sovranismo”

Sull’accordo di Matteo Renzi con Carlo Calenda e quindi con ...

Presso il San Pio si è insediato il nuovo Direttore Generale

Presso il San Pio si è insediato il nuovo Direttore Generale

Si insedia il nuovo direttore dell'ospedale San Pio, Maria Morgante ...

Stampa articolo Stampa articolo

Approvato il Programma di riqualificazione Paleolab e area del Geosito di Pietraroja

29/06/2022
By

E’ stato approvato dal Vice Presidente della Provincia di Benevento, Nino Lombardi, il Progetto di fattibilità tecnico-economica per la riqualificazione e l’aggiornamento museografico, tecnologico ed energetico del PaleoLab e riqualificazione dell’area del Parco Geo-Paleontologico nel Comune di Pietraroja.

L’importo complessivo del programma, predisposto dal Dirigente del Settore Tecnico della Provincia, Angelo Carmine Giordano, è di € 4.550.000, e può rientrare tra i progetti finanziati nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione dei beni e servizi culturali.

Com’è noto, ad oltre 850 metri sul livello del mare, sui primi contrafforti del Matese a Pietraroja, proprio accanto al sito geopaleontologico scoperto nel 1798 da Scipione Breislak, sorge il Museo Paleolab multimediale di geologia e paleontologia, istituito dalla Provincia, d’intesa con la Regione Campania, nell’ambito di una concertazione istituzionale con il Ministero per i beni e le attività culturali, Soprintendenza Archeologica di Salerno, Avellino, Benevento e lo stessa Amministrazione comunale locale.

Il Museo riveste grande valore storico, culturale e scientifico anche perché consente l’interazione con il vicinissimo Parco Geo-Paleontologico con i suoi rinvenuti resti pietrificati di animali e piante, dove fu rinvenuto il cucciolo di dinosauro Scipionyx Samniticus (detto “Ciro”), vissuto 110 milioni di anni fa.

La struttura museale Paleolab attualmente non è però funzionante in quanto si rendono necessari interventi riqualificazione e aggiornamento museografico dell’edificio, anche dal punto di vista tecnologico energetico ed edilizio; d’altra parte risulta necessario riqualificare la stessa area del Parco Geo-paleontologico.

Il Vice Presidente Lombardi, nel fare propria il progetto predisposto dal Settore Tecnico della Provincia, ha auspicato l’approvazione della programmazione nell’ambito del PNRR in considerazione della straordinaria valenza scientifica, culturale e di promozione turistica per il territorio di giacimenti tenuti nella più alta considerazione anche dagli studiosi internazionali che si sono dati appuntamento proprio in questi giorni a Benevento per il 19° EAVP Conference 2022 a cura dell’Ente Geopalentologico di Pietraroja.

Tags: